in

Zoe Massenti parla del trasferimento nella Chill House: “Non è sempre semplice, ma sono felice”

zoe massenti chill house

Com’è noto, la casa italiana dei tiktoker ospita anche Zoe Massenti. La creator ha parlato oggi sui suoi social del trasferimento nella Chill House menzionando anche la reazione della madre a questo grande cambiamento e molto altro.

C’è stato anche spazio per il rapporto con i coinquilini (i Q4 cioè Gianmarco Rottaro, Diego Lazzari, Lele Giaccari e Tancredi Galli e anche Valerio Mazzei) con cui si trova molto bene (“Preferisco vivere con 5 maschi che con 5 femmine”) e per le curiosità (Diego è sempre il primo a svegliarsi).

Ecco che cosa ha detto nelle Storie di Instagram rispondendo ai question box dei tanti follower, durante il quale ha anche lasciato il dubbio sulla pubblicazione di un secondo libro tratto dal suo primo romanzo, Libera come le stelle:

“Sono felice di essere qui e sono ancora più felice perché sono con loro ma andar via di casa è sempre difficile. In fondo ho solo 18 anni e nonostante io sia gasata e una persona molto indipendente non è semplice. Ma non potrei essere più felice di così”.

Come ha specificato lei stessa, presto potremo assistere a un tour della casa e, dopo gli ultimi ritocchi, anche più nello specifico della sua camera. Intanto, tra lavoro e divertimento, Zoe Massenti ha ammesso – anche attraverso un post molto emozionante – che le manca sua madre e, in generale, le sue origini:

“Ogni volta che vado via, anche se per poco, so che ti manco da morire, che ti senti vuota, sola (…) Questo post è per dirti, dato che non lo faccio spesso, che quando vado via, 1, 2 o 10 giorni, mi manchi anche tu!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *