in

Chi è ZanoXVII? La storia di uno degli streamer più importanti d’Italia

ZanoXVII
ZanoXVII

ZanoXVII, il cui vero nome è Cristiano Spadaccini, è uno dei più importanti streamer italiani (è il terzo per numero di follower ed è costantemente tra i più seguiti ogni mese). Il suo nick nasce per puro caso:

Avevo un amico in real life e ogni volta che andavo a casa sua in real life, c’era il suo fratellino che non riusciva a dire Cristiano e diceva Zano. Da lì è partita la cosa e hanno cominciato a chiamarmi tutti Zano.

ZanoMind, romano classe ’96 (nato il 17 marzo… da qui il XVII del suo nick), fin da bambino è appassionato di videogiochi. Ama gli sparatutto, in particolare GTA e Call of Duty. Dopo aver fondato un clan per giocare a Black Ops tutto suo, entra a far parte degli iRFLeX. Durante una partita online nel 2010 conosce Blur, con il quale nasce una grande amicizia. Successivamente Tony, come lo chiamano gli amici, entra a far parte di altri clan (soprattutto nei SOAR).

Passano gli anni. Zano inizia a pubblicare video giocando a FIFA. E’ la sua consacrazione: il canale YouTube aperto nel 2016, decolla, e quello Twitch, inaugurato nel 2014, ma realmente attivo dal 2019, macina iscrizioni su iscrizioni. Secondo uno studio di maggio 2020 curato dall’Osservatorio Alkemy per Il Sole 24 Ore, ZanoXVII è il settimo gamer più influente d’Italia dietro ai colleghi Favij, Blur, IlMasseo, St3pny, Lyon e Mikeshowsha.

Attualmente su Twitch appassiona il suo pubblico con Fifa 2021 e Among US, ma soprattutto è diventato il numero uno della categoria Variety ed apprezzatissimo per le sue reaction.

Cristiano è fidanzato con Rebecca da quattro anni (prima di lei la sua relazione più lunga è stata di una settimana). I due si sono conosciuti per caso: lei, che lo seguiva su YouTube, gli ha scritto per caso su Instagram e lui le ha risposto. Il primo bacio se lo sono dati al Games Week 2016. Lei lo ha definito romantico, generoso e impulsivo.

Prima di lasciarvi ai suoi profili social, alcune curiosità: nonostante lo prendano in giro per il suo naso, lui non se lo rifarebbe mai, perché “Senza questo naso non sarei Zano“; fuma (l’ha raccontato lui alla madre, mentre ha dovuto aspettare due anni per dirlo al padre); sua mamma Cristina ha rivelato che lui è lunatico, a volte inconcludente, ma anche sensibile e buono; il film suo film preferito è Scarface, la serie tv preferita Sherlock; è stato bocciato a scuola; ama i cani (la sua cagnolina è morta da poco); tifa Roma; fa parte dei Melagoodo; ha pubblicato alcune canzoni con Blur e/o prodotte da Chakra; il suo brano più famoso è Niente male cantato con MadMan; da poco è uscita la sua nuova collezione di t-shirt e felpe.

ZanoXVII profili social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *