in

Yuri Pennisi parla del suo rapporto con il padre: “Ringrazio che se ne sia andato via”

Yuri Pennisi parla del suo rapporto con il padre, un uomo che l’ha abbandonato quando aveva nove anni.

Yuri Pennisi
Yuri Pennisi

Yuri Pennisi torna a parlare del suo rapporto con il padre durante una puntata di Giuicar, il format YouTube di Giulia Paglianiti. Il tiktoker ha ripercorso la sua storia di creator nato in Sicilia in una realtà di 15.000 abitanti, da quando il padre se n’è andato di casa fino a quando ha sfondato sui social. A proposito dell’uomo che ha lasciato lui e la madre soli ed economicamente a pezzi ha detto:

Se avessi avuto entrambi i genitori non avrei fatto quello che ho fatto. Ringrazio che le cose siano andate così e che mio padre se ne sia andato via. L’ho capito a distanza di anni.

Io adesso non ho più rancore, perché ho metabolizzato questa cosa. Meno male che è successa.

Yuri Pennisi fa gli auguri a sua madre nel giorno della festa del papà: “Un padre non lo ho”

Articolo 19 marzo 2021 – Il 19 marzo è la Festa del Papà. Yuri Pennisi ha colto l’occasione di questa giornata per fare gli auguri, ancora più sentiti e affettuosi, alla sua adorata mamma. Infatti l’influencer non ha mai nascosto di essere stato cresciuto da madre Marzia, dopo la separazione dei suoi genitori. . Ecco cosa ha scritto sul suo profilo Instagram.

“Auguri a tutti i papà. Ma quelli veri, quelli che hanno cresciuto e non smetteranno mai di crescere i propri figli. Per essere padre bisogna crescere chi decidi di mettere al mondo, non basta fare un figlio. Per chi come me il padre non lo ha, oggi gli auguri vanno a mamma che si è spaccata il doppio, da sola e senza l’aiuto di nessuno”.

Attualmente Yuri Pennisi non ha rapporti con suo padre, come da lui raccontato sui social e sul libro “Ogni momento è quello giusto“. Ecco cosa aveva detto in quell’occasione:

Mio padre se ne andò di casa quando avevo nove anni e io sui social non ne parlai MAI, ho sempre evitato l’argomento
Ho passato periodi di difficoltà economica che mia mamma non poteva neanche permettersi di comprare un gelato da 1,30€ e non solo.. Passare queste cose mi ha aiutato a crescere più del normale, mi ha fatto venire la voglia di stravolgere la mia vita di capire che ci sono sempre due possibilità e mai una sola puoi sempre scegliere”.

[Foto: Youtube]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *