in

Yuri Pennisi contro un ex amico: “Sei solo un ragazzino” – si riferisce a George Ciupilan?

Yuri Pennisi contro qualcuno, probabilmente un ex amico. Questo weekend l’influencer siciliano ha deciso di togliersi alcuni sassolini dalle scarpe con alcune storie di Instagram davvero infuocate. “Odio fare i dissing ma… Non ho voglia neanche di alzare il telefono e chiamarti quindi ti dirò cosa penso di te pubblicamente. Sei un ragazzino, a 19 anni dovresti essere più sveglio invece ti sei creato una realtà parallela finta come le amicizie che hai attorno“, è l’inizio dello sfogo, pubblicato su uno sfondo nero.

Sin da subito i suoi follower hanno cominciato a ipotizzare dei nomi, e le ipotesi si sono concentrate subito su un nome specifico: George Ciupilan. Lui è stato un amico di Yuri (hanno fatto anche delle vacanze assieme) e ha 19 anni. Inoltre, c’è un dettaglio importantissimo: Yuri ha unfollowato George su Instagram. La realtà parallela, inoltre, potrebbe essere quella della Stardust House. Ecco come continua lo sfogo di Yuri:

Lo sfogo di Yuri Pennisi è contro George Ciupilan?

“Pensi di aver trovato la felicità quando in realtà seai benissimo di essere insoddisfatto e triste perché parli con tutti ma mai con te stesso. Dovresti lavorare sulla tua persona, sul tuo ego che nutri con visual, like e qualche spicciolo. Ma invece… Non si è amici solo quando si sorride, o quando piangi da ubriaco perché hai traumi irrisolti a cui dovresti pensare invece che fare il nulla cosmico durante le tue giornate.

Eri un mio fan e hai avuto la possibilità di conoscermi per quello che sono realmente e mi hai sempre lodato, adesso? Appena ti elimino dalla mia vita parli male di me? Dopo aver dormito, mangiato, vissuto a casa mia? Sai cos’è la gratitudine? Credo proprio di no. Sai quali sono i valori? Credo proprio di no. Sai cosa vuol dire rispetto? A quanto pare no. Mi dispiace perché te come tanti altri vi perdete in un bicchier d’acqua, i valori che vantate non li avete. Ti do un consiglio, rivedi la tua vita. Perché ad oggi sei un manichino, niente di più, niente di meno”.

Tuttavia, a queste storie George non ha minimamente risposto. Lui, contrariamente a Yuri, continua a seguire l’influencer. Cosa sarà mai successo? Questo è lo stralcio finale del messaggio di Pennisi: “Evita anche di mandarmi messaggi o farmi chiamate perché a differenza tua se ho un’idea su una persona la mantengo, non sto con un piede in due scarpe. Non si gioca con il rispetto e con la fiducia delle persone, ma ti ripeto sei sempre stato un ragazzino e continuerai ad esserlo“.

[Foto: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.