in

Gli ‘old school’ di Youtube dissano i Q4 e Ludovica Pagani in live da Rovazzi. Promossa la Cantarano: ecco cosa hanno detto

YouTube Old School
YouTube Old School

Ieri sera, durante la live Twitch di Rovazzi, sono stati ospiti Canesecco, Frank Matano, Claudio Di Biagio e Willwoosh, ovvero la old scool di YouTube. I vecchi youtuber, in compagnia del padrone di casa e di Karen Kokeshi, hanno commentato, con ironia, le nuove webstar. Con certi personaggi, come i Q4 e Ludovica Pagani ci sono andati giù pesanti. Ecco cosa hanno detto.

Cerbero Podcast

Willwoosh confonde Mr. Flame con YouTubeFaCagare, ammette di non conoscere Mr. Marra (che, invece, è apprezzato da Frank Matano: “Fa delle dirette molto interessanti“), poi sentenzia:

Due terzi di loro ce la faranno, se stanno attenti.

Ludovica Pagani

Claudio Di Biagio affossa lo show di Ludovica Pagani, Casa Pagani:

E’ una cosa di un cringe e di un ghiaccio…

A prescindere, il gruppo approva: “Ce la fa

Luciano Spinelli

Willwoosh promuove Luciano Spinelli:

Luciano ha le carte in regola per potercela fare, solo che inizialmente cercheranno di dargli una vetrina solo per i suoi numeri. Dovrà stare attento e dimostrare di più di quello che le persone si aspettano di vedere. Non deve sedersi sugli allori e deve stare attento a chi gli si avvicina.

Sespo

Sespo è subito riconosciuto da quasi tutto il gruppo (tranne Willwoosh). Claudio Di Biagio:

Lui e Valerio Mazzei li amo, proprio come nuovi youtuber. Se Sespo si mette a studiare e a fare qualcosa di figo nella recitazione, può essere una faccia e un sorriso da cinema italiano che può funzionare.

Gabriele Vagnato

Gabriele Vagnato è promosso (c’è chi vede in lui l’anima di Fantozzi), ma Claudio Di Biagio puntualizza:

Ha una spiccata dote comica, ma adesso tutto ciò che gli scrivono o che gli fanno fare è mega cringe. Se lui sfruttasse la faccia e i tempi comici facendosi scrivere cose carucce, ce la potrebbe fare. E’ molto portato.

Cecilia Cantarano

Cecilia Cantarano promossa a pieni voti. Frank Matano:

Super responsabile, super intelligente, le ho visto fare cose bellissime. E’ molto in gamba Lei sicuramente ce la farà.

Barbascura

Barbascura promosso per i temi interessanti. Willwoosh:

E’ bravissimo, perché tratta temi interessantissimi in un modo tutto suo. Sa quello che dice. E’ difficile che ce la faccia, perché fa cose che non sono considerate popolari. Per arrivare in tv dovrà cambiare il suo format. Lui è fortissimo. Ha fatto anche un tour teatrale.

Me contro te

Sui Me contro te non ci sono dubbi. Sono i numeri uno di YouTube. Willwoosh:

Ce l’hanno fatta e strafatta più di chiunque altro.

Frank Matano aggiunge:

Spesso sento parlare male di loro. Io non ho mai conosciuto questi ragazzi, ma so quello che fanno. Fanno una cosa che in Italia non c’è più, ovvero contenuti per bambini molto giovani e lo fanno facendolo tutti i giorni. Provateci voi. Questi ragazzi li trovo super in gamba. Un loro merito è di non aver mai assecondato nessuna di queste critiche. I Me contro te sono fighissimi e sono un bell’esempio per i ragazzi.

Claudio puntualizza:

E’ tutto vero ciò che avete detto. Loro vanno ad inserirsi in un settore su YouTube molto importante, non solo a livello remunerativo, ma anche comunicativo. L’unico vero problema è il tipo di contenuto che hanno costruito nel tempo, la parte autoriale che c’è dietro. Anche il loro film funziona, perché studiato a tavolino. Quello che mi è dispiaciuto è che forse potevano un po’ prima costruire meglio la scrittura e i contenuti per i bambini. Adesso lo stanno facendo bene. E’ un peccato che non abbiano iniziato prima.

Q4

Claudio Di Biagio, infine, ha spiegato chi sono i Q4 e non ha risparmiato delle frecciatine:

I Q4, che sta per Quei 4, nome che viene da una storia, di cui non si sa chi sia il creatore, perché c’è una diatriba interna tra Lele e Diego e la storia non si trova, sono quattro ragazzi, Lele, Tanc, Gian e Diego, che prima facevano video singoli.

Loro sono considerati dal pubblico e dall’entourage delle rockstar, ma non cantano, non suonano, non scrivono e non fanno.

Ci sono una serie di video, che si chiamano “Q4 fanno cose”. Se voi andate a vedere questi video ce n’è uno in particolare che è una sorta di documentario sulla loro vita da rockstar. Vivono insieme in una casa. La cosa incredibile è che è tutto finto: tu vedi per esempio loro che, per giustificare di essersi andati a fare un tatuaggio con i quattro cuori, che sono i cuori dei Q4, si inventano che c’è una mega festa nella loro agenzia e non succede niente…

I Q4 sembra che realmente facciano qualcosa. In realtà non fanno niente. Sono geniali. Il problema vero è che tutti e quattro hanno lasciato la scuola e non sanno parlare italiano. Diego, per esempio, che è il più belloccio, ha proprio dei problemi a comporre dei periodi semplici.

Le vecchie glorie di YouTube hanno sentenziato. Condividete le loro opinioni?

What do you think?

2 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amedeo Preziosi ha fatto una canzone con… Cristina D’Avena. Lui: ‘Sono fuori dai giochi di Youtube’

Gianmarco Zagato risponde alla polemica sul costo delle mascherine: ‘Darmi del ladro è ridiolo’ – parla anche La Sabri