in

xMurry svela: ‘Rispetto a due anni fa i guadagni con Youtube sono dimezzati’. Ecco il suo piano B

xmurry si lamenta dei fan sotto casa

Youtube è una piattaforma in continuo cambiamento. Lo sanno bene gli youtuber “storici”, che tra demonetizzazioni e legge COPPA vedono crollare tutto quello che hanno costruito. XMurry ne ha parlato durante una puntata del Cerbero Podcast. “I guadagni sono veramente crollati in maniera allucinante. Non mi lamento perché guadagno bene, il mio canale va bene e ci sono i vari sponsor. Sarebbe ipocrita dire che non sto guadagnando da questo lavoro. Ma rispetto a due anni fa i guadagni di Google sono dimezzati. La piattaforma è in continuo cambiamento“, ha spiegato Giorgio Muratore. Il restante guadagno, ha raccontato lo youtuber siciliano, arriva da sponsor, eventi e merch.

xMurry ha anche parlato di un eventuale piano b. Perché, si sa, il “successo” su Youtube può essere effimero e svanire da un momento all’altro:

“Da sei anni, oltre a Youtube, studio ingegneria informatica all’Università. Adesso a giugno dovrei laurearmi. Il tempo che ho da dedicare a Youtube è limitato, quindi non sono riuscito a pensare ad altre alternative. L’Università è già di per sé un piano b. Se un domani non dovessi più fare questo non vorrei trovarmi con il culo a terra senza sapere che fare”.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Daisy Keech

The Hype House, Daisy Keech svela tutta la sconvolgente verità sulla villa dei TikToker

E’ nata una storia tra Valerio Mazzei e Mariasole Pollio? Tutti gli indizi che lo fanno pensare