in ,

Wuhan: l’influencer Wang Mengyun mangia un pipistrello e scatena il panico. Ecco il video shock

Che ci crediate o meno, l’influenza del Coronavirus di Wuhan che sta minacciando la popolazione cinese e il mondo intero potrebbe (il condizionale è d’obbligo) essere partita da un’influencer. Perlomeno questo è quello che pensano molti dei suoi haters.

Già, perché nelle scorse ore la webstar Wang Mengyun, per una manciata di engagement in più, ha deciso di mangiarsi nientepopodimeno che una zuppa di pipistrello. Non esattamente l’animale migliore che avrebbe potuto scegliere in questo periodo.

Come di certo avrete sentito, infatti, pare che il temuto Coronavirus di Wuhan sia arrivato dal contatto fra un animale (si parlava di serpenti al mercato di Wuhan) e l’uomo. Non è ovviamente scontato che il fatto che l’influencer abbia mangiato un pipistrello e che di conseguenza si sia propagata l’epidemia.

Eppure, dopo che il video è diventato virale e che ha ricevuto minacce di morte, Wang Mengyun si è sentita in dovere di scusarsi con tutti quelli attualmente terrorizzati dalla temibile influenza di Wuhan. “Scusatemi, non avrei dovuto mangiare un pipistrello” ha commentato la webstar, seguita da oltre 7 milioni di persone.

L’emergenza, nel frattempo, è conclamata. Wuhan, metropoli cinese da 11 milioni di abitanti, è ormai una città fantasma. Il Coronavirus ha già mietuto oltre 100 vittime in Cina e, proprio come la tanto temuta SARS, sembra minacciare anche le nostre longitutini. Eppure c’è a chi il rischio non spaventa per nulla, anzi.

Nelle ultime ore, infatti, per le strade di Wuhan hanno iniziato a girare anche diversi altri influencer, locali e non, alla ricerca dello scatto per Instagram perfetto.

In molti di questi casi stiamo parlando di giovani uomini e donne che, rigorosamente dotati di mascherina (e ci mancherebbe altro!) vagando per le strade deserte della città.

Effettivamente, va detto, alcuni degli scatti sono piuttosto suggestivi. Certo è che il rischio di contrarre il virus che tanta paura sta facendo al mondo è alto. Ma, a quanto, pare i cacciatori di like non si spaventano nemmeno davanti alla possibilità di contrarre una malattia potenzialmente mortale.

Qui sotto trovate alcuni degli scatti degli “influencer” cinesi nella pericolosa città fantasma di Wuhan!

View this post on Instagram

Kesihatan Diutamakan

A post shared by Mohammad Daniel Bin Kipli (@mhd.dnl) on

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Marta Daddato si è fidanzata con il suo produttore – ecco chi è il ragazzo (di molti anni più grande)

Dopo il successo al cinema, i Me Contro Te pubblicano un “fantadisco” di brani inediti – ecco la data di uscita