Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Si possono avere due numeri su WhatsApp nello stesso tempo? Sì: ecco come!

1700E5C7-06E6-45FB-98BF-2050132D0026
Adesso è possibile avere due account con numeri diversi su WhatsApp. Ecco la nuova funzione disponibile in versione Beta!

Mark Zuckerberg è sempre all’insegna di nuovi aggiornamenti e funzionalità per tutte le sue applicazioni. Questa volta è il turno di Whatsapp che con un nuovo aggiornamento ospiterà una funzionalità che, sicuramente, risolverà i problemi di moltissime persone. Infatti, se fino a questo momento l’applicazione verde di messagistica poteva ospitare un solo contatto, da adesso in poi se ne potranno inserire massimo due! Ma come si attiva questa funziona? Vediamolo insieme!

Avete capito bene, se avete due numeri di telefono da adesso in poi potrete inserirli sullo stesso dispositivo e cambiarli a vostro piacimento. Inoltre, tutto questo risolverà il problema di molt* utenti di portare due cellulari con sé! La funzione è già disponibile in Italia con la versione Beta. Tuttavia, per ora possono accedervi solo gli utenti con dispositivi Android. Mentre verrà lanciata ufficialmente solo a partire dalle prossime settimane.

Ma arriviamo al dunque: si potrà switchare da un account WhatsApp all’altro con lo stesso cellulare, ma bisognerà avere due numeri telefonici. Il tutorial per ottenere questa nuova versione è molto semplice, infatti, bisognerà cliccare in alto a destra sui tre puntini poi accedere alle impostazioni. Dovrete poi recarvi sull’immagine del profilo dove comparirà una freccia puntata verso il basso dal quale si potrà aggiungere un nuovo numero di telefono. Automaticamente vi arriverà un codice, tramite messaggi, per confermare la vostra identità. Da questo momento avrete anche voi due account!

Insomma, per tutt* coloro che per diverse esigenze possiedono due numeri di cellulare, non dovranno più preoccuparsi, ci ha pensato Mark Zuckerberg! Anche voi non vedete l’ora di provarla? Noi ovviamente vi terremo aggiornat*.

[Foto: Instagram]