in

Webboh Quarantena Awards: ecco tutti i vincitori

Ladies and gentlemen, il dado è tratto: la prima (e speriamo ultima) edizione dei Webboh Quarantena Awards si è ufficialmente conclusa. Le votazioni si sono chiuse sabato 2 maggio alle 23.59, a una settimana dall’inizio. Sono arrivati oltre 292.000 voti. Chi sono i creators più apprezzati (dai lettori di Webboh) del quarantena?

I Ferragnez a furor di popolo conquistano la categoria “Miglior Instagrammer della quarantena” con il 61% dei voti. Non c’è stata sfida con gli altri: merito delle loro iniziative benefiche, come la raccolta fondi organizzata a favore dell’ospedale San Raffaele di Milano, ma anche della loro contagiosa simpatia. Benedetta Rossi, del canale culinario Fatto in Casa da Benedetta, è stata eletta come “Miglior YouTuber della quarantena” con il 38% dei voti. Durante il lockdown, le sue ricette hanno aiutato migliaia di utenti alle prese coi fornelli.

Homyatol ha vinto la categoria “Miglior Streamer della quarantena” con il 32% dei voti: il suo canale su Twitch negli ultimi due mesi è stato protagonista di una crescita importante. Anche Andrea ha organizzato una raccolta fondi per aiutare gli ospedali. Cecilia Cantarano ha vinto la categoria “Miglior TikToker della quarantena” con uno schiacciante 39% delle preferenze: i suoi video spontanei e divertenti hanno conquistato il pubblico del social.

Luis Sal ha vinto il premio come “Miglior Format di Twitch della quarantena” con uno schiacciante 57% dei voti per le sue live dalla cucina. Per il rotto della cuffia, con il 24% dei voti, Jo Squillo con “Jo in the house” ha vinto il premio come “Miglior Format di Instagram”. Lei, Valentina e Michelle hanno fatto ballare migliaia di persone durante il lockdown. Fedez, stavolta assieme a Cara, ha trionfato anche nella categoria “Miglior Canzone della quarantena” grazie al brano Le feste di Pablo, che ha spopolato su TikTok: la canzone è stata scelta dal 42% dei votanti. Andrea Dianetti e Diana Del Bufalo hanno vinto la categoria “Miglior coppia-live di Instagram” (battendo i Ferragnez, tra gli altri).

Tra gli altri vincitori anche Daniel Cosmic per il “Miglior Drama della quarantena”: il cantante è stato accusato di aver fatto body shaming contro una sua fan durante una diretta Instagram. Se l’è giocata con il #MartaLositoIsOverParty, ovvero il drama legato a Marta Losito e Gianmarco Rottaro, la coppia di fidanzati accusati di aver violato la quarantena. Quello di Anna e Marta Daddato è invece il “Miglior Dissing” per il 33% dei votanti. I becchini al funerale sono stati eletti come “Miglior Meme della quarantena” con il 35% dei voti.

Ecco il riepilogo dettagliato.

Webboh Quarantena Awards: ecco tutti i vincitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *