in

Vivi Marcucci ha partecipato al programma televisivo “Quasi quasi cambio i miei”: ecco dove rivederla!

Vivi Marcucci, assieme alla mamma Dori, è apparsa nel programma “Quasi quasi cambio i miei”. Ecco cos’è successo e dove rivederla.

Pochi lo sanno ma Vivi Marcucci è appara in televisione. Qualche tempo fa è apparsa sul canale Nove nel programma televisivo “Quasi quasi cambio i miei“. Come funziona? “Due famiglie, un esperimento unico. Due figli adolescenti decisi a cambiare casa e soprattutto genitori. Cinque giorni in cui uno vivrà la vita dell’altro, ma ogni famiglia ha le sue regole“. Nella puntata Vivi è andata a vivere nella famiglia dei gemelli Giuseppe e Giacomo di Aosta, mentre i due gemelli sono andati a vivere con la madre dell’influncer e tiktoker.

Ecco come si è presentata Vivi al pubblico televisivo:

Mi chiamo Vivien, Vivi per gli amici. Ho 16 anni. Vivo a Milano e sono un’influencer. Frequento una scuola internazionale a Milano. La mia famlglia è composta da me e mia madre. Mio padre non lo vedo da un po’ di anni”.

Nel programma è apparsa anche sua mamma, Dorelia Vasilescu per gli amici Dori, che nella vita produce cosmetici ma che ha un passato come attrice. Per undici anni hanno vissuto nel principato di Monaco, mentre tre anni fa si sono trasferite a Milano per motivi di lavoro. “Mamma mi assilla e mi soffoca, io mi diverto a farla impazzire. mi vorrebbe precisina e perfetta, praticamente una principessa (…) Finiamo spesso per litigare perché abbiamo punti di vista diversi. Lei vorrebbe che io fossi come lei. Mi sento come se non andassi abbastanza bene. Penso che preferirebbe avere un altro tipo di figlia“, ha detto Vivi.

All’interno del programma Vivi Marcucci è scoppiata in lacrime per la mancanza di casa. “Sono stra ansiosa di mio, è un po’ difficile questo esperimento. Mi manca mia mamma, mi fa sentire protetta“. La mamma temporanea, inoltre, ha sottratto il cellulare a Vivi: “Non sono mai stata senza telefono in vita mia“.

La puntata di “Quasi quasi cambio i miei” si può rivedere sulla piattaforma Discovery Plus, che però è a pagamento. Qui la puntata.

[Foto: Discovery Plys]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *