in

Vivi Marcucci apre il recovery journey: “Ho perso 20 chili per un disturbo alimentare. Ora voglio mostrarmi per come sono”

Youtuber e tiktoker, Vivi Marcucci ha cominciato a farsi conoscere sul web sin da piccola. All’età di 13 anni ha aperto il suo primo canale su Youtube (che ora risulta fermo a un anno fa) e, più recentemente, si è spostata su TikTok e Instagram. Oggi parliamo di lei perché Vivi da qualche giorno ha deciso di aprire un nuovo profilo su Instagram, My Recovery Journal (@kindavivii), per raccontare il suo percorso di riabilitazione da GAD (disturbo d’ansia generalizzata), DAP (disturbo di attacchi di panico), SH (sclerosi dell’ ippocampo) e disturbi alimentari.

La tiktoker si trova solo all’inizio del suo percorso: “Sono all’inizio della mia recovery journey ed è ovvio che il mio peso non sia ancora del tutto “sano” e “giusto” per il mio corpo (preferirei non vedere commenti in cui mi dite “ma tu hai la pancia piatta!!” perché preferirei coglieste il significato del post)“. Ecco cosa ha raccontato Vivi Marcucci ai suoi followers:

“Ho voluto mostrarvi la mia insicurezza più grande: la pancia. non mi è mai piaciuta, sin da piccola. ho sempre pensato che la pancia sarebbe dovuta essere piatta, come quella di tante mie amiche, e che finché non fosse diventata piatta non l’avrei dovuta mostrare. beh, fatemi dire che mi sbagliavo di grosso.

per via del mio disturbo alimentare ho perso 20kg, e la pancia, inevitabilmente è diventata piatta. guess what? non mi andava bene ugualmente, continuando a vedermi come se avessi ancora i 20kg addosso. riprendendoli, si sta rigonfiando, in quanto sto raggiungendo il mio peso forma, il peso giusto che permette al mio corpo di funzionare e di mantenermi in vita.

nel nostro corpo è presente una gabbia toracica, più o meno larga in base a come si sviluppa con la crescita. siamo tutti diversi. Non avere la pancia piatta è normale. avere la pancia piatta è normale. è normale svegliarsi la mattina con la pancia leggermente più sgonfia, ed è normale che a fine giornata sia il doppio“.

Vivi ha infatti raccontato di aver avuto sempre paura dei pantaloni a vita bassa. Ma ora, proprio perché è iniziato il suo percorso di “recovery”, ha deciso di superare queste paure: “Oggi voglio mostrarmi così per come sono, e provare a dare la forza anche a voi ad indossare ciò che più vi piace, mandando a quel paese la cultura dietetica ed i standard di bellezza“.

View this post on Instagram

i pantaloni a vita bassa sono sempre stati la mia paura più profonda, infatti non ne ho mai comprati. il pantalone di tuta che vedete nelle foto sarebbe un pantalone a vita alta abbassato da me. vi starete chiedendo come mai. ho voluto mostrarvi la mia insicurezza più grande: la pancia. non mi è mai piaciuta, sin da piccola. ho sempre pensato che la pancia sarebbe dovuta essere piatta, come quella di tante mie amiche, e che finché non fosse diventata piatta non l’avrei dovuta mostrare. beh, fatemi dire che mi sbagliavo di grosso. per via del mio disturbo alimentare ho perso 20kg, e la pancia, inevitabilmente è diventata piatta. guess what? non mi andava bene ugualmente, continuando a vedermi come se avessi ancora i 20kg addosso. riprendendoli, si sta rigonfiando, in quanto sto raggiungendo il mio peso forma, il peso giusto che permette al mio corpo di funzionare e di mantenermi in vita. nel nostro corpo è presente una gabbia toracica, più o meno larga in base a come si sviluppa con la crescita. siamo tutti diversi. non avere la pancia piatta è normale. avere la pancia piatta è normale. è normale svegliarsi la mattina con la pancia leggermente più sgonfia, ed è normale che a fine giornata sia il doppio. oggi voglio mostrarmi così per come sono, e provare a dare la forza anche a voi ad indossare ciò che più vi piace, mandando a quel paese la cultura dietetica ed i standard di bellezza. ?disclaimer !!, sono all’inizio della mia recovery journey ed è ovvio che il mio peso non sia ancora del tutto “sano” e “giusto” per il mio corpo (preferirei non vedere commenti in cui mi dite “ma tu hai la pancia piatta!!” perché preferirei coglieste il significato del post).

A post shared by my recovery journal (@kindavivii) on

Un anno fa Vivi Marcucci dava consigli su come dimagrire

Urge fare una precisazione. Qualche mese fa (più precisamente il 16 aprile 2019) Vivi sul suo canale Youtube aveva pubblicato un video dal titolo “ho perso 15kg in pochi mesi – vi spiego come“. I commenti sotto quel video erano stati piuttosto duri, come i seguenti:

“Mi si sono suicidati due o tre neuroni alla frase “evitate le banane perché fanno venire il grasso sull’addome” e altri 4 o 5 alla frase “mangio lo yogurt e a volte aggiungo il miele per cambiare, ma poco, perché quello ha un sacco di zuccheri “. Sei molto giovane e so che sono errori che fai ingenuamente, ma non ti rendi conto che stai veicolando un messaggio sbagliato… Sono molto più grande di te e sono arrivata probabilmente ad una consapevolezza e ad una conoscenza (di me stessa principalmente) che raggiungerai anche tu. Ma mi è costato errori che avrei preferito non fare, e ne ho pagato con salute mentale e fisica”.

“Ma quanto sono pericolosi questi video?”.

“”Appena sono dimagrita,mi sono fatta un bel fisico,chi è che è tornato?” Questa frase è forse la più indecente di tutto il video. Il succo di questa tua affermazione significa che magro è bello,cosa sbagliatissima”.

“andate dalla dietologa se volete dimagrire, non diffondiamo disinformazione,grazie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *