Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Vittoria Lazzari è super tatuata, se ne è pentita? La sua risposta vi sorprenderà!

Vittoria Lazzari
In un’intervista di RDS Next, Vittoria Lazzari ha svelato cosa ne pensa dei suoi tatuaggi. Di quali si è pentita? Ecco cosa ha dichiarato!

Nonostante la sua giovane età, Vittoria Lazzari ha già tantissimi tatuaggi sparsi per il corpo. La ragazza aveva già spiegato il significato di ognuno, ma recentemente ha rilasciato nuove dichiarazioni. Ci sono dei tatuaggi dei quali si è pentita e che non rifarebbe mai? Ebbene sì, uno in particolare. Scopriamo insieme il motivo e di quale tattoo parla la creator!

In una recente intervista di RDS Next, Vittoria Lazzari ha ricevuto una domanda “scomoda”: “Ti sei mai pentita di qualcosa che hai fatto?”. “Posso dire di no, in realtà sono fiera di tutto ciò che ho fatto”, risponde inizialmente la creator, ma la sua posizione cambia quando le ragazze della radio fanno riferimento ai suoi tatuaggi. Il tattoo di cui Vittoria si è pentita è la scritta “Gangsta Barbie”. E’ un tatuaggio che ha sul petto, fatto a 15 anni, senza il consenso di sua madre.

@news__gossip

Vittoria Lazzari si è pentita di aver fatto i tatuaggi? 👀 #newsgossip #vittorialazzari

♬ suono originale – News Gossip

La creator afferma di essersi recata in passato da tatuatori che non le chiedessero il documento d’identità o il permesso dei genitori. Ora, però, ha compreso l’errore, chiede sempre ai suoi genitori prima di realizzare tatuaggi sul suo corpo e consiglia a tutti di fare lo stesso. “E’ meglio chiedere ai genitori, perché appunto io ho fatto questi due senza chiederlo, ed è stata l’esperienza peggiore della mia vita, afferma Vittoria.

La scritta “Gangsta Barbie”, però, non è l’unico tattoo che Vittoria non rifarebbe mai. Durante l’intervista, la ragazza rivela di avere la parola “Regina” tatuata in bianco sul viso ma che, per fortuna, riesce a coprire con il fondotinta. Vittoria rivela anche di aver tentato più volte di coprire con maglie e maglioni i tattoo fatti di nascosto, ma di essere stata poi scoperta. Dunque, come dice la creator: “Meglio parlarne con i genitori perché poi, alla fine, ti consiglieranno sempre la strada migliore!”.

Voi fareste mai un tatuaggio nascondendolo ai vostri genitori?
No, è una pessima idea
Si, l’ho già fatto

[Foto: Instagram]