in

“Preferite chi si spoglia su Instagram”, Vittoria Lazzari, criticata da una sua ex compagna del Collegio, replica!

Vittoria Lazzari è stata duramente criticata da una sua ex compagna de Il Collegio, ecco chi e che cosa ha detto

Vittoria Lazzari criticata
Vittoria Lazzari criticata

Vittoria Lazzari è sicuramente uno dei personaggi più chiacchierati de Il Collegio 7. La ragazza, sfruttando la visibilità del reality ha ottenuto un grandissimo seguito, fatto di consensi ma anche di critiche. Recentemente, uno dei giudizi più duri è venuto proprio da una sua ex compagna di reality! Ecco che cosa è successo!

Vittoria Lazzari, nelle ultime ore, ha postato sul suo profilo Tiktok un video che ha fatto parecchio discutere. La ragazza ha dichiarato di essere la più seguita, nel bene o nel male, dell’ultima edizione del reality. Nel video incriminato ha scritto “sarò pur la più antipatica e la più immatura del Collegio 7, ma sono anche la più seguita da voi” aggiungendo nella descrizione: “Grazie perché di un insulto mi frego altamente, di un guadagno social no. Alla fine è anche grazie a voi haters se sto raggiungendo ciò che voglio”.

@vitto.lazzari

Quindi grazie perché di un insulto mi frego altamente di un guadagno sui social no, alla fine è anche grazie a voi haters se sto raggiungendo ciò che voglio😜#neiperte #perte #fyp #viral #foryou #fypシ #foryoupage

Non tutti sembrano essere d’accordo però con Vittoria. In particolare Ariadny Sorbello, sua ex-compagna nel docu-reality, non ha speso belle parole su di lei. Ariadny sul suo profilo Instagram, ha risposto ad un utente che sosteneva che Vittoria fosse meglio di lei scrivendo: “se preferisci chi si spoglia nuda su Instagram a quindici anni, ok”.

Vittoria Lazzari criticata da Ariadny Sorbello
Vittoria Lazzari criticata da Ariadny Sorbello

Indice

Vittoria Lazzari replica ad Ariadny

Vittoria non ci sta e, stamane, ha deciso di replicare dando della frustrata all’ex compagna di Reality: “Del resto so che sei frustata. Vedi una ragazza sicura di sé e ti dà fastidio… infatti mi dispiaceva quando non volevi andare in piscina perché non ti senti nel confidence con il tuo corpo e ti vergogni tanto da non andarci realmente… però questa rabbia repressa non la devi sfogare nei miei confronti, solo perché ti ho detto di smetterla di augurare la m*rte a tutti i collegiali. Del resto sono stata proprio io l’unica a difenderti quando ti facevano levare tutto il trucco dalla faccia appena siamo entrate. E ho pure proposto di farlo assieme a te, perché mi dispiaceva. Sai bene che non mi sento in competizione con nessuno“. Poi affonda:

Mi scivoli addosso. So cosa faccio di me stessa. Ho la mia strada ben fissata in mente, non ho bisogno di scrivere una cosa del genere a qualcun’altra per crearmela. Mi volevi sminuire o farmi sentire qualcosa che non sono? Mi dispiace hai fallito. Penso solo che tu sai cosa metto su Instagram, anche se ho il profilo privato e non ci seguiamo, però, io se non mi avessero mandato questo screen in DM non sapevo neanche come ti chiamavi. Pensa a quanto poco peso ti do.

Zelda contro Vittoria

Nella diatriba è intervenuta anche Zelda Nobili che nelle Storie Instagram ha ripreso le parole di Vittoria contro Ariadny e ha commentato: “Sarò una delle prime abbonate sul tuo OF, così lavorerai per me, mentre starò studiando per fare qualcosa di buono nel mondo a differenza tua, cordialmente” e pare abbia anche aggiunto: “Bocciata in terza media: imbarazzante“. A questo punto la Lazzari ha deciso di rispondere: “Va bene, capisco che volevi far qualcosa anche tu, essendo che ti mancano un po’ di attenzioni. Peccato che le uniche attenzioni che hai sempre ricevuto sono insulti. Se per te tutte le persone che sono state bocciate in terza media sono imbarazzanti… perché il pensiero ovviamente non è riferito solo a me, ma a chiunque altro abbia fatto questo errore, non so se prendermela o ridere. Del resto sei stata la prima a descriverti come una persona strana“. Poi ha aggiunto:

Ammetto che hai una bella immaginazione per pensare che io lavorerò per te quando farai qualcosa di “buono” nel mondo, però se realmente questo è il tuo obbiettivo inizia a non ridere quando qualcuno ti mostra un qualcosa di doloroso per lui o lei, come è successo con Sabrina. In più Zelda hai fatto intendere che OF è una cosa tanto negativa, “insultando” anche tutte le persone che ci lavorano. Ci hai chiamato “gente di mer*a”, quando in realtà sappiamo tutti come stanno le cose e chi è che ride sul cancro. O sbaglio?

Vittoria Lazzari conclude dicendo di non essere interessata a continuare la discussione con delle persone che non considera: “Non voglio prolungarmi più di tanto. L’argomento non è di mio interesse, soprattutto voi due non siete di mio interesse. Avete avuto il vostro momento di gloria in cui vi do importanza. Adesso tornate al vostro posto“.

[FOTO: Tiktok]