in

Virginia Montemaggi risponde a tono Princesse.gaia: “Stai bloccando il progresso dell’Italia” – ecco il dissing!

Princesse.gaia divide il pubblico di tiktok. C’è chi l’appoggia e chi la considera una pickme girl: ecco il drama con Virginia Montmaggi.

Negli ultimi giorni su Tiktok si è sentito molto parlare di Princesse.gaia, ovvero Gaia Rosati. La ragazza è conosciuta per trattare temi come l’uguaglianza, le discriminazioni…. Alcuni suoi video però hanno diviso il pubblico di TikTok come quello su quella che lei ha chiamato “eterofobia”, commentato anche da Oblio. C’è chi la definisce la nuova “Martina Rossi“.

L’ultimo video che ha fatto molto discutere è stato commentato dalla creator Virginia Montemaggi, ma cosa è successo?! Gaia ha realizzato uno stitch con il video di una ragazza nel quale esprimeva il suo parere, ovvero che il fat-shaming sia peggio del skynny-shaming (pur non banalizzando quest’ultimo). Princesse.gaia ha risposto usando l’ironia:

Dato che la maggior parte delle persone preferirebbe essere magra invece che grassa, il body-shaming verso le ragazze grasse è più grave del body-shaming sulle ragazze magre. Ha senso.

Virginia ha commentato il video della creator, ecco cosa ha detto:

È ovvio che il fat shaming sia più diffuso e quindi faccia stare più male poiché, essendo la nostra mente influenzata dall’idea che “magro” significa “perfetto” e “giusto”, le ragazze magre avranno sempre meno problemi di quelle in carne dato che rappresentano l’ideale di bellezza.

Il dissing tra Virginia Montemaggi e Princesse.gaia

La “discussione “ tra le due tiktoker non è finita qui. Gaia ha realizzato un video-risposta al commento di Virginia, ecco le sue parole:

Mi dispiace Virginia, non funziona così. Non è che perché le ragazze magre rientrano nello standard di bellezza occidentale allora siano meno ferite dagli insulti rispetto ad una ragazza in carne. Questa è una cosa che dipende dal carattere del singolo, perché ogni persona reagisce agli insulti in maniera differente. Ma il problema sostanziale che secondo me non riuscite a capire è che anche una ragazza magra può non essere contenta del priorio fisico. Ci sono moltissime ragazze magre, ma soprattutto ragazzi che vorrebbero ingrassare ma non riescono. Per questo è grave allo stesso modo insultare una persona grassa e una persona magra.

Il “confronto” sembra essersi al momento concluso con un video realizzato dalla Montemaggi nel suo profilo secondario @ciaosonovirgi, ecco cosa ha detto :

Ci tenevo a risponderle, però ovviamente non sull’altro profilo perché le darei troppa importanza. Ha letteralmente preso il mio commento e l’hai storpiato per poterci fare un video e continuare a mandare avanti questi tuo format demenziale che secondo me dovrebbe essere cancellato dal mondo perché stai bloccando il progresso dell’Italia. A parte il fatto che negli altri tuoi video tu parli di uguaglianza essendo una persona privilegiata che non appartiene a nessun tipo di rango che viene discriminato dalla società, è questo lasciamolo perdere perché altrimenti micci inca**o.

Se tu avessi letto bene il mio commento, ma sono sicura che lo hai fatto però ovviamente hai voluto fare il video per fare views, e io lo accetto ceh ti rispetto. Io intendevo parlando in maniera generale quindi non riferendomi all’anoressia o all’obesità che sono due cose a parte. Non fanno parte del discorso generare. Un corpo magro sarà sempre visto meglio, meno discriminato dalla società, è ovvio che ognuno abbia i propri complessi. Son sicura che Belen c’ha complessi, Meghan Fox c’ha complessi. Non farmi passare per quella che non sono!

Voi cosa ne pensate?

[Foto: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *