in

Virginia Montemaggi soffre di tricotillomania: “Ho iniziato a strapparmi i capelli a settembre”

Io a 19 anni sommersa dallo studio, con una stabilità mentale che fa pena, metà dei capelli spariti perché me li strappo e problemi alimentari che non se ne vanno da 7 anni“. Con queste parole, su TikTok, Virginia Montemaggi ha fatto preoccupare alcuni dei suoi followers. “Ma sei tricotillomane? Io non so se lo sono e vorrei capire.. Puoi parlarne?“, le hanno chiesto. Così Virginia ha deciso di raccontare la sua esperienza.

All’inizio non aveva capito di soffrire di questo disturbo. La tricotillomania è un disturbo ossessivo compulsivo che si basa sullo strapparsi i peli o capelli. “Non è una cosa comune, l’ho capito dopo un po’ di tempo cosa fosse“. All’inizio della terza media ha cominciato a strapparsi ciglia e sopraccigli, che prima erano più folte. Lo scorso anno invece, verso settembre, ha iniziato a strapparsi i capelli dalla radice.

Un giorno, parlandone con un’amica che aveva lo stesso problema, Virginia Montemaggi le ha chiesto: “Allora vuol dire che sono una tricotillomane?“. La risposta fu affermativa. Da quel momento la situazione è peggiorata drasticamente, in particolare nel periodo della maturità. Parlando in seguito con la psicologa ne è saltato fuori che la tricollomania è un gesto autolesionistico.

Questo gesto può esser fatto per due ragioni: per infliggere dolore o come autoconsolazione. “Nel mio caso è un gesto di autoconsolazione. Lo faccio mentre studio, mentre sono in ansia o sono in una situazione che non mi piace. Ho iniziato a settembre scorso, ero in una relazione che non mi faceva troppo bene alla stessa “. Virginia alla fine manda un messaggio a tutti coloro che ne soffrono. Se ne soffrite, andate da qualcuno a farvi aiutare che fa bene! Piano piano sto smettendo, non è una vergona andare dallo psicologo. Fa solo bene”.

@virginiamontemaggi

Rispondi a @its_asiagiardina pt.1

♬ suono originale – Virginia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *