in

Come fare il trend del video a scatti e al rallentatore, super virale su TikTok? Ecco il tutorial per l’effetto “CapCut”!

Volete anche voi editare il video a scatti e volteggiare tra le note di “Yo voy”, come stanno facendo tutt* su TikTok? Ecco il tutorial!

Vi sfidiamo ad aprire TikTok e a non trovare nei primi dieci video almeno un video con questo trend. Ormai il montaggio del video a scatti e rallentato è virale sulla piattaforma, ma in cosa consiste e da chi è partito? Ecco tutto quello che c’è da sapere a proposito!

Il trend consiste nel diminuire la velocità di un video unico, però tagliato in più parti. Il video spesso ha come soggetto persone che ballano o che sfilano, cosi che il movimento risulti molto più aesthetic. La canzone usata più feequentemente è “Yo Voy” di Zion & Lennox.

Ma chi è stato il primo a rendere questo tipo di video virale? Ve lo sveliamo noi! Si tratta del fotografo Alecksframes, un ragazzo di Bologna (autore di molte foto a Davide Vavalà e a Chicco Bertozzi). Il creator ha utilizzato il remix di Yo Voy con una celebre frase di Maddy di Euphoria (Bit*h I’m gonna fu*k you up) e ha creato un video rallentato a scatti dei suoi amici in discoteca, tra cui proprio Vavalà e Bertozzi.

Ma come si fa a ricrearlo? Ecco i passaggi spiegati dal ragazzo, sono molto semplici:

  • Scaricare l’app ”CapCut” su IOS o Android e selezionare il video che vogliamo modificare;
  • Cliccare su “Stile“, poi su “Velocità automatica
  • Aggiungere l’audio (qui il link) direttamente da TikTok

Tutto più chiaro ora?

[FOTO: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.