in

Che c’entra Vegas con la DefHouse? L’ex componente dei Mates lavora per i tiktoker: ecco perché!

Con la fine dei Mates, Surry, Anima e Stepny continueranno con i loro progetti individuali. Vegas proseguirà a lavorare dietro le quinte per la DefHouse. Ma che ruolo ha esattamente?

Vegas
Vegas

A poco più di un giorno dall’ultimo video su YouTube dei Mates, che segna la fine del celebre gruppo di creator, in molti si sono domandati, che fine faranno i quattro storici componenti. Su Stepny, Surry e Anima non ci sono dubbi: continueranno il loro percorso in solitaria, come già hanno fatto negli ultimi mesi. Vegas, invece, che è meno presente in video, è molto attivo nel lavoro della DefHouse. Ma che c’entra Giuseppe Greco con una delle due house più prestigiose d’Italia? Ve lo spieghiamo noi.

Nonostante non sia mai stato un segreto, non tutti sanno che la DefHouse è nata da un’idea di Luca Casadei e dello stesso Giuseppe! Il creator, infatti, oltre ad essere parte di Web Stars Channel di Casadei come creator, ne è anche socio e direttore creativo. In una recente intervista rilasciata ad Elledecor è proprio lui che spiega come sono stati scelti gli inquilini della Def:

Il gruppo dei ragazzi che vive nella casa è frutto di un’attenta e laboriosa ricerca durata diversi mesi. Li abbiamo scelti dopo aver esaminato centinaia di profili social per le loro qualità artistiche e complementari tra di loro. C’è chi è portato per il ballo, chi per il canto, altri per la recitazione e così via. La scelta è stata fatta non in base alla loro popolarità o al numero di follower sui social, ma perché abbiamo intravisto in loro un talento da coltivare e la capacità di funzionare come gruppo, per contaminarsi a vicenda e dare un valore più alto al progetto Defhouse

Vegas, dunque, è un importante elemento di congiunzione tra Web Stars Channel e la Defhouse, un vero e proprio talent scout che seleziona i ragazzi meritevoli di entrare nella casa, nonché uno degli ideatori di tutto ciò che concerne la vita quotidiana e lavorativa dei creator. Insomma, dopo essere stato il numero uno davanti alla webcam, è diventato un elemento imprescindibile per il funzionamento della Def. Come ha scritto qualche ora fa in un post pubblicato su Instagram:

Un ragazzo ingenuo e timido che grazie a questo grande progetto ora si ritrova a lavorare nel settore da protagonista. Si, perché oggi, dopo tutti questi anni, posso dire di aver trovato la mia stabilità. Penso di aver dato tanto come creator ma sono ormai tanti anni che vivo per permettere ad altri di fare questo mestiere. Amo la sensazione che si ha nel vedere persone che si realizzano e che raggiungono i proprio obiettivi anche grazie a te.

[FOTO: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *