in

Valerio Mazzei rivela il suo sogno più grande e no… non è realizzarsi come cantante! Ecco cosa spera per il futuro

Valerio Mazzei parla del suo futuro e rivela il suo sogno più grande, quello di avere una famiglia. Il creator conferma che spera di realizzarsi come cantante, ma l’idea che più ama è quella di avere una moglie e due figli!

Valerio Mazzei
Valerio Mazzei

Valerio Mazzei ha risposto alle domande dei lettori di GQ. Nel video il creator ha parlato del suo rapporto con i suoi fan (“non mi dà fastidio essere fermato, fa parte della mia routine, mi fa un piacere enorme“) e di quello con la musica (“mi aiuta a dire cose che non ho il coraggio di dire in generale“), ha definito casa come “non un luogo, ma le persone, in questo momento Tancredi, con cui vivo da 3 anni“, e ha rivelato il suo sogno più grande. No, non è realizzarsi come cantante, anche se ci tiene molto alla sua carriera, ma qualcosa di estremamente bello e profondo:

Come ve ne sarete accorti dalle mie storie, io amo follemente i bambini. Non vedo l’ora di avere un figlio. Sono follemente innamorato dell’idea di avere il mio sangue in un’altra persona. Quindi la mia idea di felicità completa sarebbe: avere una casa completamente mia comprata (non un appartamento, ma in campagna), avere la mia macchina, una moglie bellissima e due figli, un maschio e una femmina. Il maschio più grande di due anni (questo si spera, è l’ideale) e la femmina seconda, poi se si invertono non c’è problema. Due figli, casa, macchina e moglie: tranquillità.

Durante l’intervista, oltre a rivelare di aver scritto una canzone a cui tiene tantissimo per la sorella (che ancora deve uscire), di aver giocato a golf per due anni (perché suo padre giocava a golf), prima di cimentarsi col calcio e innamorarsi successivamente del paddle, Valerio Mazzei è tornato a parlare del suo futuro:

Sogno di comprarmi casa. Anche se amo Tancredi con tutto il mio cuore, stiamo crescendo e il mio sogno è farmi una famiglia e avere mia moglie. Quindi devo trovare casa da solo. Come mi vedo tra 10 anni? Spero completamente realizzato con il mio sogno attuale, la musica, e con un figlio. A 32 anni posso avere un figlio no? Un figlio se non due. Se dovessi fallire con la musica, potrei tornare a Roma da mio padre e fare il lavoro che fa lui. Mi faccio spiegare benissimo cosa fare e come fare e prendo la sua azienda e continuo quello.

[FOTO: YouTube]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.