in

Valerio Mazzei, commenti sulla sua “pancetta”. Lui: “Non fatevi mai influenzare dalle parole degli altri”

Valerio Mazzei
Valerio Mazzei

Sembra incredibile, ma anche Valerio Mazzei è stato vittima, seppur in maniera ridotta, di body shaming a causa della sua pancia (sì, avete capito bene, per la sua pancia). Il tiktoker, però, ha preso in giro chi l’ha criticato, dando un bell’esempio di come reagire ai commenti antipatici che ognuno di noi può ricevere sui social ogni giorno. Ricostruiamo la vicenda.

Ieri sera Valerio ha ricevuto dei messaggi con i quali alcuni utenti lo invitavano a dimagrire e ad andare in palestra:

No, giuro che devi dimagrire un po’.

Valerio ha messo la panzetta.

Secondo me si è ingrassato un po’ (no insulto)!

Ma ‘na palestra ogni tanto no eh?

Il cantante, che prossimamente dovrebbe partecipare ad Amici, ha pubblicato i messaggi in una storia Instagram mostrando la sua faccia disperata e aggiungendo:

Scusate, sarò inattivo per un po’. Questi commenti mi distruggono l’autostima. Non ce la faccio così.

Dopo aver mostrato la sua pancetta e la sua faccia triste, Valerio ha riso facendo intendere che si trattasse solo di uno sfottò rivolto a chi l’ha criticato. Nella storia successiva ha aggiunto:

Vi prego, non vi fate mai influenzare dalle parole degli altri. Mettetevi in testa che non piacerete mai a ogni singola persona. Quindi fate come ca**o vi pare. Perché tanto ne troveranno sempre una per prendervi per il cu*o.

Al di là della buona/cattiva fede di chi ha scritto certi messaggi, è chiaro che leggere commenti simili possa dare fastidio e, in alcuni casi, anche ferire il destinatario. Valerio Mazzei, però, ha detto una sacrosanta verità: non si può piacere a tutti, quindi, certi commenti bisogna farseli scivolare addosso.

Valerio Mazzei pancetta
Valerio Mazzei pancetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *