in

One Shot, l’agenzia di Valerio Mazzei e Q4, prende le distanze dagli atteggiamenti dei loro assistiti

One Shot Agency, l’agenzia di management di Matteo Maffucci e Eugenio Scotto, ha giustamente deciso di prendere una posizione netta nei confronti di Valerio Mazzei e Diego Lazzari. I loro due assistiti ieri notte hanno pubblicato un video con Gaia Bianchi, che aveva violato la quarantena per festeggiare il 20esimo compleanno di Mazzei. “E‘ venuta qui solo per fare sess0“, ha detto il tiktoker appena ventenne.

One Shot ha fatto una comunicazione attraverso i loro social:

“Visti i recenti accadimenti, ci sentiamo in dovere di dirvi la nostra posizione in merito a quanto accaduto ieri sera. Prendiamo le distane dai comportamenti e toni inopportuni tenuti da Valerio Mazzei e Diego Lazzari. Il nostro tentativo come management ogni giorno è tutelare i nostri artisti e di spiegare loro come gestire la propria comunicazione. E di conseguenza la responsabilità che ne deriva.

I ragazzi hanno però il dovere di assumersi le conseguene che derivano dai loro comportamenti. One Shot Agency si dissocia e prenderà dei provvedimenti interni. Speriamo che questa sia l’occasione per loro di riflettere sul loro ruolo, e sulla responsabilità che ne deriva, nonché una lezione per il futuro”.

Poco prima Francesco Facchinetti (a capo della Newco Management) si era augurato che i manager dei protagonisti di questa storia prendessero una posizione, come lui aveva fatto nel caso di Daniel Cosmic. Al momento, invece, non sono arrivate comunicazioni da parte di Social Flow Agency che si occupa di Gaia Bianchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *