in

Valerio Mazzei festeggia San Valentino con un concerto nel Metaverso con LIVENow, ma come funziona?

Grazie a LIVENow Valerio Mazzei si esibirà a San Valentino sul palco del metaverso di The Nemesis! Ecco in cosa consisterà lo show e come seguirlo.

Valerio Mazzei concerto Metaverso Live Now
Valerio Mazzei concerto Metaverso Live Now

Cosa farà Valerio Mazzei a San Valentino? Si esibirà per la prima volta live sul palco virtuale del metaverso di The Nemesis! Il concerto sarà visibile in diretta streaming gratuitamente su LIVENow il 14 febbraio alle 21.00. Il cantante per l’occasione proporrà cinque brani scelti tra quelli del suo album di debutto, Mi odi ma, in particolare le due preferite dal suo pubblico e tre che non ha mai cantato dal vivo.

La piattaforma, specializzata nell’intrattenimento 3D, darà la possibilità a tutti gli utenti di vedere lo show alternando le immagini in primo piano dell’artista in carne ed ossa con quelle dell’evento nel metaverso! Non solo: in occasione di San Valentino, gli spettatori potranno utilizzare la funzione Watch Together che permette di guardare lo show insieme a chi si vuole. Le sorprese non finiscono qui: al termine della performance canora, il pubblico potrà passare un po’ di tempo insieme a Valerio nello spazio Q&A, dieci minuti in cui sarà possibile fare domande e dialogare con l’artista.

Per seguire il concerto di Valerio Mazzei, pensato da LIVENow per ampliare l’esperienza del MetaStage nel metaverso, non devi fare altro che accedere al sito. Se non hai un account devi crearne uno inserendo il tuo nome, il tuo cognome, un indirizzo email valido e una password. Una volta creato l’account basta accedere, inserendo la mail registrata e la pass e, successivamente creare il proprio avatar.

Ricordati: puoi guardare il concerto dove vuoi, dato che la app è disponibile sia per iOS che per Android, e funziona su computer, smartphone e tablet, ma anche in tv, se hai Chromecast, Amazon Fire Tv e Roku, o alcuni modelli di tv di ultima generazione LG, Panasonic, Samsung, Toshiba Hisense (solo per citare alcune marche).

[FOTO: LIVENow]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.