Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Valeria Vedovatti infortunata alla festa di compleanno: “Stavo sciabolando” – ecco cosa vuol dire!

Valeria Vedovatti
Valeria Vedovatti si è tagliata la mano sciabolando in occasione del suo compleanno. Ma cosa significa sciabolare? Ve lo spieghiamo noi.

Non è andato tutto come previsto nella festa di compleanno organizzata da Valeria Vedovatti che, allo scoccare della mazzanotte, è stata vittima di un infortunio che ha lasciato per un’intera notte i suoi fan con il fiato sospeso. 

La povera e sfortunata tiktoker, infatti, come lei stessa ha spiegato questa mattina sul suo profilo Instagram, mentre era occupata a sciabolare la bottiglia, si è ferita: il bicchiere si è accidentalmente rotto sulla mano, provocandole un profondo taglio:

Stavo sciabolando una bottiglia a mezzanotte per festeggiare, si è rotto il bicchiere e mi ha tagliato la mano. Niente di gravissimo. Ho fatto qualche punto, giusto perché è giusto farsi visitare e non sottovalutare la situazione, però ci sono e sono comunque contenta.

Nonostante lo sfortunato incidente,  Valeria non si è lasciata abbattere e nelle sue ultime stories ha voluto sdramattizare su quanto accaduto ieri notte, dicendo: 

Ora sono molto presa bene, ma non è stato divertente, però si sdrammatizza, l’ironia vince su tutto.

Cosa vuol dire realmente “sciabolare”? Per chi non lo sapesse, con “sciabolare” si intende una tecnica (da svolgere con estrema prudenza) spesso utilizzata per brindare, che consiste nel colpire, dal basso verso l’alto, il collo della bottiglia per far saltare il tappo.

Noi non possiamo fare altro che augurare a Valeria Vedovatti una buona guarigione e di tornare più forte di prima!

[FOTO: Instagram]