in

Un uomo si toglie la vita in diretta e diventa virale su TikTok: ecco la tragica storia di Ronnie

Attenzione, l’articolo che state per leggere può avere dei contenuti molto forti. Sì, perché a differenza di challenge, trend o balletti, a finire virale questa volta è stato un fatto tragico. Se siete soliti frequentare TikTok, vi sarete imbattuti nelle scorse ore in molti video che parlano di un uomo che ha documentato la propria morte su Facebook (e non su TikTok, come sta circolando online). Un uomo, che si suicida in diretta, riprendendo tutta la scena nei minimi particolari, davanti agli occhi dei propri contatti, finendo poi su TikTok.

Il ragazzo che ha registrato il proprio suicidio su Facebook si chiamava Ronnie McNutt, nato nello stato americano del Mississipi, ed aveva 33 anni. La conferma che il video non è un montaggio fake è giunta da una dichiarazione ufficiale della chiesa che frequentava. “Nel mezzo di un’improvvisa tragedia avvenuta la scorsa notte, siamo addolorati con la famiglia McNutt in questo periodo per la morte di nostro fratello”, hanno scritto il 1° settembre scorso. La tragedia è infatti avvenuta il 31 agosto scorso, ma solo negli ultimi giorni alcune parti del video hanno iniziato a circolare su TikTok, diventando virali.

View this post on Instagram

Keeping it classy. ⚔ #BEARDEDVILLAINSNORTHMS ⚔ ⚔BVNMSHOPEFUL⚔ @beardedvillainsnorthms ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖ #beardedvillainsnorthms ⚔????⚔ #bvnmshopeful #hopefulsalute #villainsalute #beardedvillains #beardedvillainsworldwide #beardedvillainsbrotherhood #oneshiponebrotherhood #loyaltymakesyoufamily #stayloyal #staybearded #riseofthebrotherhood #stayvillain #noshave #hopeful #beardedmen #brotherhood #staybearded

A post shared by Ronnie McNutt (@hinderless) on

Un uomo si suicida in diretta, parla un amico: “Si era lasciato con la ragazza”

Stando alle parole di un amico, Ronnie avrebbe deciso di farla finita dopo essersi lasciato con la propria fidanzata. “Questo deve aver innescato qualcosa”, ha rivelato. Ronnie McNutt, amante del teatro e dei fumetti, lavorava come operaio in uno stabilimento della Toyota. Veterano dell’Esercito degli Stati Uniti, aveva prestato servizio nella guerra in Iraq. Raggiunge i genitori, morti alcuni anni fa, mentre lascia in questo mondo tanti amici, il fratello Joey e la sorella Mindy.

Ronnie non è il primo uomo che decide di registrare la propria fine davanti alle telecamere dei social. Tuttavia, non ci si abitua mai a storie ed immagini del genere, fatte di dolore e disperazione, che vi consigliamo di non cercare per rispetto di chi non c’è più. Ciao Ronnie.

What do you think?

3 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Danielle Cohn “ha rubato” la sua nuova canzone? Piovono accuse: “È una cover, ma mancano i crediti”

Bryce Hall ed Addison Rae commentano la fine della loro storia su Twitter – ecco cos’hanno detto