Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Cos'è il Capolavoro che bisogna caricare sull'app Unica? È obbligatorio? Tutte le info

Unica
Unica, cos’è il Capolavoro da caricare sull’applicazione? Quali lavori si possono caricare, quando e in che modo? È obbligatorio?

Pochi giorni fa vi avevamo parlato dell’innovativa “Unica“, un’app ideata dal MIUR (Ministero dell’istruzione e del Merito) pensata per gli studenti. Quest’applicazione fa ormai parte della quotidianità di tutt* gli alunn*, ma ci sono ancora tantissime informazioni da scoprire a riguardo! Ad esempio, conoscete davvero bene cos’è un “Capolavoro” e quale funzione ha?

Il Capolavoro su Unica è un modo speciale per gli studenti di condividere il loro lavoro migliore e più significativo. Come afferma il MIUR: Il capolavoro è un prodotto di qualsiasi tipologia che ritieni maggiormente rappresentativo dei tuoi progressi e delle competenze che hai sviluppato durante l’anno scolastico. Scegliere il capolavoro è un momento importante di autovalutazione e orientamento perché ti permette di ripensare al tuo percorso e ai risultati raggiunti nel tempo.”

Come caricare un Capolavoro su Unica

Per caricare un “Capolavoro” su Unica dovete prima di tutto selezionare un lavoro che ritenete rappresenti al meglio le vostre capacità e il vostro impegno. Potrebbe essere un progetto, un saggio, un disegno o qualsiasi cosa vi renda orgoglios*. Se avete dubbi su quale lavoro scegliere, chiedete aiuto ai vostri insegnanti. Sapranno darvi consigli preziosi su quale lavoro mostri al meglio le vostre capacità!

Per caricare il vostro Capolavoro su Unica, andate nella sezione E-Portfolio e selezionate la voce “Capolavoro”. Da lì, scegliete “Aggiungi capolavoro”. Potete caricare fino a tre capolavori per anno scolastico. Dovrete inserire dettagli sul vostro Capolavoro, come il titolo, il tipo di attività da cui è nato (matematica, sport, letteratura, ecc.), dove è stato realizzato (a scuola o fuori dalla scuola) e se è stato un lavoro individuale o di gruppo. Potete aggiungere documenti o link che mostrano il vostro lavoro. Infine selezionate le competenze che pensate di aver sviluppato lavorando su questo progetto.

Rivedete tutte le informazioni che avete inserito e, se è necessario, apportate modifiche. Poi, se tutto è corretto, salvate il vostro Capolavoro. Dopo aver caricato il vostro lavoro, avete la possibilità di aggiungere riflessioni personali sul percorso che avete compiuto e su come il vostro Capolavoro vi ha aiutato a crescere e a imparare.

È obbligatorio caricare un Capolavoro?

Per gli studenti del triennio delle scuole superiori è richiesto caricare almeno un Capolavoro all’anno sull’app “Unica”, necessario per le valutazioni all’Esame di Maturità. Per tutti gli altr* studenti, invece, è solamente consigliato, poiché potrà essere utile ad insegnanti e tutor per offrire consigli utili sul percorsi di studi da seguire, scoprire talenti e migliorare le competenze.

E voi, avete già caricato il vostro capolavoro sull’app Unica?
No, ma ci sto pensando!
Si, adoro troppo questa funzionalità