in

Tyler Strikes, la nuova canzone si intitola Medusa – dissa Youtube Italia

La nuova “opera” di Tyler Strikes si intitola Medusa ed è uscita mercoledì 4 settembre. Si tratta un dissing (tanto per cambiare) indirizzato a Youtube Italia. “Diss a Kokeshi quotato a 0,99“, scrivono su Instagram. Ma anche: “A Kokeshi e Social Boom non piace questo elemento“.

Gli youtuber citati sono molti, come Social Boom e Giacomo Hawkman.

La produzione di Medusa è ad opera di Becko.

Tyler Strikes, Medusa, testo della canzone

Piccola peste giovane prankstar

Fumo da solo parlo con alexa

Non mi interessa

Dalla mia bocca

Una bomba che scoppia

Fuggi dalla lotta

Prendo di petto sto toro fra

Per le sue corna

No Giacomo hawkman

Fai roba tarocca

Ti eiaculo in bocca

Stai senza pensieri fra sono Gomorra

Non lecco il culo non compro le views

Ciò che sei qua nessuno lo posta

Parlano dietro come social boom

Zero gossip con gli scarsi con gli agganci

sono ganci vuoi nerfarci

Conto gli assi nella manica

Contro copie dell’America

Di ciò che dici non mi frega nulla

Lei fa le fusa ma in realtà ti usa

Non denunciare bro niente censura

Si sa che la tua musa medusa

E no che non fotto con sti lecchini

Tyler sniper come cecchini

Mando offline i tuoi pezzi estivi

Sfondo porte con il keyblade

Quanti fake vedo nel regno

Prevedo il futuro ti faccio un disegno

Come in Dark come va

Flow Dark Souls dall’aldilà

Trollin trollin trollin trollin

Vuoi fare Fujiko ma non fotti

Lupin Non sei Billie Ellish, Billy e Mandy

im the Death Barbie con Ken, kol cash

Non siete come me, ya ya

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *