in

Rivoluzione su Twitter, cambia tutto: arrivano le Stories e una funzione contro il cyberbullismo

Siete pronti alla rivoluzione? Su Twitter sta per cambiare tutto. Il social da 280 caratteri ha deciso di testare alcune nuove funzionalità che potrebbero essere davvero rivoluzionarie. La prima, quella più importante: gli utenti potranno scegliere le persone che potranno rispondere ai loro tweet. Le opzioni di scelta saranno tre: Tutti, Persone Seguite e Persone Menzionate.

Questa funzione consentirà di prevenire i commenti sgradevoli e, per questo, sarà un ottimo strumento contro il cyberbullismo. Ma sarà possibile organizzare degli scambi ristretti uno a uno o in piccoli gruppi e fare anche delle interviste. Al momento si tratta soltanto di una fase di test: solo alcuni prescelti (pochi in Italia) possono sperimentarla in anteprima. “Stiamo studiando nuovi modi per migliorare l’esperienza di utilizzo e dare la possibilità alle persone di avere maggiore controllo sulle proprie conversazioni. Inoltre, stiamo semplificando la visualizzazione e la lettura delle conversazioni sviluppate a partire da un tweet con un nuovo layout per le risposte“, hanno spigato da San Francisco.

Un’altra novità – abbastanza sconvolgente – riguarda le Stories. Ebbene sì. Dopo Instagram, Facebook e Whatsapp, arrivano anche su Twitter (che finora ne aveva fatto a meno). Anche questa opzione al momento non è disponibile per tutti, ma lo sarà molto presto. Non è mancato lo scetticismo tra gli utenti.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lele Pons

Lele Pons ha rivelato di avere il disturbo ossessivo compulsivo e non solo…

Anche Addison Rae ha lasciato la The Hype House? Ecco cosa sta succedendo