in

Arriva il primo Twitch Pride della storia: Diva&Lesbica capitana dell’evento – tutte le informazioni

Diva&Lesbica
Diva&Lesbica

Sabato 30 maggio, dalle 16:00, sul canale Twitch di Diva&Lesbica RosyDiCarlo ci sarà il primo Pride online della storia. A causa del Covid-19 abbiamo dovuto rinunciare a tutte le manifestazioni popolari, ma la comunità LGBTQ+ ha deciso di non fermarsi neanche di fronte alla pandemia.

Chi è Diva&Lesbica?

Il nome d’arte rispecchia un po’ chi sono, ovviamente non totalmente, perché due parole non possono dire tutta la storia di una persona. Diciamo che quando ho deciso di approdare sui social per portare normalità in quello che è il mondo LGBT, ho utilizzato così due parole molto contrastanti tra loro. Diva, che è un termine un po’ più futile, e negli anni associato a icone come Marilyn Monroe, Sofia Loren. Io mi sono sempre sentita così, anche se ora sono una Queen (ride), però fino a qualche anno fa i miei amici mi chiamavano Diva. E ho deciso di affiancare questa parola a Lesbica, che ancora oggi, nel 2020, viene utilizzata come un insulto.

È un contrasto che rispecchia un po’ la mia personalità. Da una parte sono forte e sicura di me, quasi da risultare spavalda o spocchiosa, ma dall’altra sono anche fragile e quella critica fatta con cattiveria che va a toccare la vita privata mi fa star male. La cosa che mi colpisce è che la gente si focalizza principalmente sul fatto che ci sia la parola Lesbica nel mio nome d’arte, che fa sempre troppo scalpore. Qualcuno dice sia un volermi etichettare, ma io credo sia semplicemente un limite di chi non vuole capire chi ci sia dietro, fermandosi alla superficialità. Bisognerebbe andare oltre le apparenze, io sono la prima a doverlo fare.

Ospiti e informazioni sul Twitch Pride

Come sopra citato la live verrà svolta questo sabato sulla piattaforma viola dalle ore 16:00 e probabilmente terminerà intorno alle ore 21:00. Ogni 30 minuti ci sarà l’intervento di uno degli ospiti intervallato da intrattenimento e musica. Uno degli argomenti cardine sarà sicuramente la sessualità vista in tutte le sue sfaccettature, per sensibilizzare il pubblico alla tematica. Tanti i partecipanti annunciati tra cui Veronica Satti, Imma Battaglia ed Eva Grimaldi, Nicole Rossi (direttamente da Pechino Express), la youtuber CharlieMoon e molti altri.

L’evento si preannuncia storico, non solo per il periodo in cui si terra, ma, soprattutto, per la portata mediatica che avrà sul pubblico dei social.

Fonte: Novella2000

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Com’è nato il tormentone ‘Fratm ingiustamente carcerato’? Il video originale e la canzone

Il nuovo Giocalibro della Famiglia GBR, in vendita dal 9 giugno 2020 – dettagli e costi