in

Attenzione alle truffe su Instagram, ecco come gli hacker stanno rubando i profili: i messaggi che dovete evitare!

Su Instagram si stanno diffondendo rapidi dei tentativi di truffe nei messaggi privati: ecco i messaggi e come evitare di farsi raggirare!

Avete notato che negli ultimi giorni stanno moltiplicando le truffe su Instagram? Parecchie persone stanno ricevendo dei messaggi davvero particolari nei messaggi privati, esche di hacker a cui qualcuno sta abboccando. Qual è il rischio? Regalare i dati di accesso ai ladri, che avranno modo di entrare in possesso dell’account e prenderne il controllo definitivo. Come evitarle? Cerchiamo di fare chiarezza!

La procedura è sempre piuttosto simile. Una persona che conoscete tramite Instagram vi contatterà con un messaggio privato. Può essere un amico stretto, una persona appena conosciuta, un parente: insomma, chiunque sia stato a sua volta truffato in precedenza, quindi all’oscuro di quanto sta accadendo. Nel messaggio ci sarà una richiesta di aiuto:

“Sto votando per un posto come ambasciatore in un programma di influencer online (oppure sport, ad esempio), puoi votarmi per favore?”, oppure “Ho bisogno di un favore, sto provando ad accedere ma mi consiglia di ottenere un collegamento di aiuto da un altro utente”, oppure “Sto cercando di registrarmi con il mio Instagram sul mio nuovo telefono e Instagram non mi permette”

Successivamente un link, che è il passaggio fondamentale in cui avviene la truffa, che si viene invitati a cliccare per completare le operazioni e dare il proprio contributo per le votazioni presunte o per recuperare una password. Il link attiva tuttavia un sistema che porta i truffatori a cancellare i vecchi contenuti, a cambiare la pass ed ottenere i dati di Instagram! Un gran bel casino per la nostra sicurezza!

Come evitare le truffe su Instagram? Le regole sono quelle solite per non incorrere in guai nei DM: accertatevi sempre con chi state parlando, non pensate che qualcuno possa regalarvi qualcosa in cambio di nulla, non date i vostri dati personali e soprattutto non cliccate link di cui non conoscete l’origine, nemmeno se i messaggi arrivano da persone che conoscete molto bene. Ormai i truffatori di Instagram si stanno specializzando sempre di più!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.