in

Trisha Paytas si sposa e scoppia il drama: perché non è stata invitata la sorella dello sposo?!

Trisha Paytas è convolata a nozze con Moses Hacmon: ecco un riassunto di tutto il drama che li ha circondati finora.

Il grande giorno è arrivato. Trisha Paytas, che conta 5 milioni di iscritti al suo canale su Youtube, si è finalmente sposat* (chiede che vengano usati i pronomi they/them, e noi chiaramente rispettiamo il suo volere). Ma con chi è avvenuto il matrimonio? Il promesso sposo si chiama Moses Hacmon, un uomo probabilmente più grande di l*i, famoso come artista e architetto israeliano. Lui ha 44 anni ed è nato a Tel Aviv. Da quando si è fidanzato con Trisha, però, ha cominciato a postare contenuti anche sul web: ha un canale Youtube dedicato all’ASMR (questo) e uno dedicato all’amore per l’acqua (quest’altro).

Si sono conosciuti nel febbraio 2020 quando entrambi facevano parte del podcast “Frenemies” condotto dalla sorella di Moses. All’inizio tutti pensavano che la loro relazione fosse soltanto per hype, in realtà con il passare del tempo il loro amore è cresciuto fino a finire davanti all’altare di una chiesa. Il matrimonio è stato celebrato l’11 dicembre al Four Seasons di West Lake Village, davanti a una manciata di invitati, ed era molto atteso dalla loro community.

Matrimonio di Trisha Paytas, scoppia il drama!

Non sono passati neanche tre giorni dal matrionio di Trisha Paytas, che è già esploso il drama. Alla cerimonia non è stata invitata Hila, ovvero la sorella dello sposo. Sì, proprio la stessa sorella che ha presentato lo sposo Moses a Trisha. Chi conosce bene le vicende di questa storia, in realtà, se lo poteva aspettare. Infatti i rapporto tra Moses e la sua famiglia si erano già deteriorati nei mesi scorsi.

Non è finita qui, perché tutto è cominciato quando l* youtuber american* Trisha aveva deciso di abbandonare il podcast. Era il giugno del 2021, e c’è stata una serie di accuse reciproche. Paytas ha accusato uno dei conduttori dello show di aver gestito malamente i guadagni, mentre l’altro ha accusato Trisha di non aver seguito le linee guida comuni e di non sapere come gestire un format del genere. Da quel momento, Moses è sempre stato al fianco di Trisha e si è allontanato dai suoi familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *