Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Travis Scott è stato arrestato: ecco il motivo e com'è andata a finire

Travis Scott
Travis Scott è appena stato arrestato a Miami per violazione di domicilio: ecco quale condanna deve scontare.

Travis Scott è appena stato arrestato a Miami per “ubriachezza molesta e violazione di domicilio”. L’episodio è avvenuto questa notte, è stato portato alla prigione della contea di Miami-Dade all’1:17 del mattino e registrato ufficialmente alle 4:35. Ma cos’è accaduto nello specifico e quale condanna ha ricevuto al momento? Ecco la ricostruzione della vicenda.

Secondo quanto riportato dal Dipartimento di Polizia di Miami Beach (@MiamiBeachPD), Travis Scott era visibilmente ubriaco e stava causando disturbo a bordo di una barca appartenente alla Miami Beach Marina. Nonostante le ripetute richieste da parte dell’equipaggio e del personale della marina affinché lasciasse la barca, il rapper si è rifiutato di collaborare, continuando a comportarsi in modo irrispettoso e molesto. Quando Travis ha rifiutato per un’ultima volta di lasciare la barca, il personale ha chiamato la polizia. Gli agenti di polizia sono intervenuti in poche ore e hanno provato a farlo andare via pacificamente, ma lui ha continuato a rifiutarsi.

La polizia è stata costretta ad arrestare il rapper e portarlo in prigione. Travis Scott ha dovuto pagare una cauzione di 500 dollari per violazione di domicilio e 150 dollari per ubriachezza molesta per essere rilasciato. Il rapper ha commentato la vicenda con un post su X: “lol,” scrive lui.

[FOTO: Instagram]