in

Tony Lopez finisce in tribunale per aver “molestato” online delle minorenni? Parla lui!

Ricordate quando Tony Lopez è stato accusato di aver molestato online delle minorenni? E’ successo quest’estate ed è stata una vicenda abbastanza shocante. Il tiktoker americano, ex membro della Hype House, era scomparso dai social per un po’ di tempo. Dopo la pausa, era tornato con una live: “Non sono orgoglioso delle mie scelte passate e delle azioni che ho fatto e sono veramente deluso da me stesso per loro”, aveva detto.

Quelle accuse, però, non si sono volatilizzate nel nulla. Secondo il magazine TMZ, due ragazze “molestate” hanno deciso di citare in giudizio Tony Lopez per “violenza sessuale e disagio emotivo”. Questo significa che il tiktoker potrebbe finire in tribunale: tutto dipende da come si evolveranno le indagini nei prossimi mesi. Le minorenni raccontato che Lopez ha cominciato a parlare con loro nonostante sapesse che erano minorenni e che ha “commesso atti sessuali illegali”. Anche i membri della Hype House Chase Hudson e Thomas Petrou sono stati citati in giudizio per “negligenza”.

Dal canto suo, Tony ha deciso di smentire le accuse. Sempre a TMZ ha detto:

“Queste accuse non sono affatto vere. Non ho mai inviato nudes a queste ragazze e non ho chiesto nemmeno loro di inviarmi foto. E di certo non farei sesso con qualcuno che mi ha detto di essere minorenne. Tutta questa vicenda mi sembra un modo per prendere soldi. Lo combatterò fino alla fine. Non permetterò loro di continuare a calunniare il mio nome e ad attaccare il mio personaggio”.

Davvero una brutta storia!

Cosa vuol dire “citare in giudizio”? Citare in giudizio qualcuno, vuol dire invitarlo, nei modi e nei tempi previsti dalla legge, a presentarsi un determinato giorno di fronte al Giudice di Pace per celebrare una causa civile e, in tale sede, esporre e far esporre le rispettive ragioni per ottenere una decisione del Giudice.

[Foto: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *