in

Tony Lopez accusa i creator di speculare sui suoi scandali per avere like: ecco cosa è successo

Tony Lopez
Tony Lopez

Tony Lopez non ha mai parlato dettagliatamente dello scandalo legato ai messaggi a sfondo sessuale che ha scritto ad alcune minorenni e, nonostante le provocazioni, continua a non farlo. Il tiktoker, però, si lamenta che gli altri creator stiano cercando di speculare sulla sua situazione.

L’ultimo in ordine di tempo è Angryreactions, che l’ha accusato di aver cancellato alcuni commenti. In un TikTok Oneya D’Amelio gli aveva scritto riguardo il sexting con minori. Poco dopo la pubblicazione, però, quei messaggi sarebbero spariti.

@angryreactions

@tonylopez DONT RUN FROM ME FRIENDDDDDD 😈

♬ original sound – Q U A N

Tony Lopez ha deciso di rispondere, ma solo all’accusa di cancellazione dei commenti:

Nessuno conosce la storia completa. Devo ancora dire la mia verità su tutta questa faccenda, eppure le persone ne parlano come se già la sapessero. Molti creator stanno usando la mia situazione per fare like e visualizzazioni, anche se ignorano l’intera vicenda.

Non ho cancellato il commento di @angryreactions. L’ha fatto due volte: prima scrive il commento, poi lo cancella, poi fa un video come se l’avessi fatto io, solo per i like. Smetti di usare l’intera situazione per fare i like. Non è uno scherzo. Non è mai stato uno scherzo.

La situazione si sgonfierà solo quando Tony Lopez racconterà la sua verità e quando, in caso, la legge avrà fatto il suo corso.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The Cage L'arena trailer

Favij annuncia il secondo capitolo della trilogia The Cage: ecco di cosa parla

DefHouse

DefHouse, perché si chiama così? Simone Berlini spiega il significato di Defne