Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Tom Holland parla del complesso rapporto con i social: “ho cancellato Instagram perché…”

photo-output 73
Tom Holland torna a parlare del complesso legame tra social e salute mentale, raccontando la sua esperienza in un‘intervista!

Tom Holland è tornato a parlare del suo complesso rapporto con i social. L’attore, come vi avevamo raccontato mesi fa, aveva deciso di prendersi una pausa dal mondo del web per preservare la sua salute mentale. In una recente intervista la star ha ripreso l’argomento e ha spiegato nel dettaglio perché aveva deciso di cancellare il suo profilo Instagram:

Ho deciso di cancellare il mio Instagram perché mi sentivo dipendente da questa falsa versione della mia vita, come se stesse prendendo il sopravvento. Stavo sul set a lavorare, mi sedevo sulla mia sedia e scrollavo, scrollavo, scrollavo… e stava diventando un problema. Non ero solo ossessionato, era ossessionato da scoprire cosa dicevano le persone e cosa pensavano di me. Quindi ho fatto un annuncio in cui dicevo che mi prendevo una pausa dai social perché sentivo che la mia salute mentale ne avrebbe tratto beneficio. La cosa che mi ha sconvolto è stata che la stampa ha parlato di questo e hanno cercato di far credere che stessi avendo un crollo mentale, hanno portato la storia nella direzione sbagliata e hanno buttato una luce negativa sul tema della salute mentale.

Tom Holland ha affrontato una tematica importante attraverso una riflessione sul legame che c’è tra i social e la salute mentale, spiegando le motivazioni che l’hanno condotto temporaneamente ad allontanarsi da Instagram. Al momento l’attore ha ricominciato ad usare il suo profilo da 66 milioni di followers e il suo ultimo post sulla piattaforma risale ad circa ad una settimana fa.

@jayshetty

Tom Holland on his social media use 🙏 Full interview streaming now on all platforms!

♬ mirage – théos & Antent

Tom Holland spiega perché ha preso una pausa dai social, il motivo è molto serio: “Mi fanno male”

Articolo del 14 agosto 2022 – Tom Holland ha deciso di darci un taglio. L’attore, noto tra le altre cose per la sua interpretazione di Spiderman, ha registrato un video destinato ad Instagram per annunciare la sua pausa momentanea dai social, da cui era assente già da tempo. Una scelta che Tom Holland ha preso per una motivazione molto seria e che ha a che fare proprio con i social in sé e per sé, sul ruolo che hanno nella vita di ciascuno di noi.

Pensiamo spesso che le star di Hollywood siano immuni dai commenti che circolano tra un post e un tweet, ma non è così. Ecco che Tom Holland, per tutelare la propria salute mentale ha rivelato di voler addirittura cancellare le applicazioni (tenendo però i profili aperti). Ecco la traduzione in italiano del video che ha pubblicato nelle scorse ore:

Ciao ragazzi. Sto cercando di fare questo video da circa un’ora, e per qualcuno che ha passato 13, 14 anni, per quanto tempo io abbia recitato… Non riesco a dire quello che ho bisogno di dire senza fare “uhm…”, “ah…”, ogni cinque minuti, quindi proverò di nuovo. Mi sono preso una pausa dai social media per la mia salute mentale, perché trovo che Instagram e Twitter siano eccessivamente fin troppo stimolanti, travolgenti, rimango coinvolto e cado come in una spirale quando leggo cose su di me online. In definitiva, è molto dannoso per il mio stato mentale, quindi ho deciso di fare un passo indietro ed eliminare l’app.

A quanti di noi è capitato di finire intrappolato in un vortice di post, Stories e messaggi? Ecco, l’attore ha scelto di allontanarsi da queste dinamiche, sottraendosi dalle discussioni. Durante il video si è anche preso del tempo per promuovere la Stem4 Teenage Mental Health Charity e The Brothers Trust, la sua organizzazione di beneficenza volta a sostenere la salute mentale per tutti.

Poco tempo fa, un’altra star del calibro di Shawn Mendes ha annunciato di aver annullato il tour mondiale sempre a difesa della propria salute mentale, su cui sempre più spesso ci si interroga senza pregiudizi o preconcetti. Ti aspettiamo Tom!