in

TokTok, arriva su Youtube il format dei cantanti nella Stardust House: ecco cos’è

TokTok J-Ax
TokTok J-Ax

Da ieri su YouTube esiste un nuovo format che mescola il mondo della musica con quello dei creator. Si intitola TokTok. In ogni puntata, pubblicata il giovedì sul canale della Stardust House, un cantante incontra i tiktoker nella loro villa e passa con loro diverse ore della propria giornata partecipando alle attività proposte e rispondendo alle domande dei ragazzi.

Ogni rubrica e spazio del format è gestito dai ragazzi della Stardust House, mentre l’intervista all’artista è fatta da tutto il gruppo che si riunisce sui divani della sala, lasciando il centro all’intervistato.

Il protagonista della prima puntata, J-Ax, ha risposto alle domande sulla sua carriera e sul mondo della musica, poi ha affrontato le prove legate a TikTok, dai balletti ai lip sync, passando per le transition.

Il cantante ha partecipato: al momento Magic Box (l’ospite deve indovinare cosa c’è all’interno di una scatola); al gioco Cosa starà cantando (l’ospite canta un proprio pezzo e i ragazzi, dietro la vetrata, devono indovinare il titolo della canzone solo leggendo il labiale); a L’angolo di Jessica (la Brugali pone alcune domande all’ospite); a Hai mai (l’ospite deve spostarsi verso destra o verso sinistra in base all’aver/non aver mai fatto qualcosa)

In TokTok l’interazione con il pubblico non è solo virtuale, ma anche reale: i tiktoker danno la possibilità ad alcuni ragazzi incontrati per le vie di Milano di partecipare ad un quiz o di porre delle domande all’ospite della puntata.

In quindici giorni, anche grazie a TokTok, J-Ax su TikTok è arrivato a oltre 275.000 follower e 1,2 milioni di mi piace.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sofia Sembiante: “Sono in cura da uno psichiatra” – ecco la sua storia