in

“Su TikTok gli etero si fingono gay per avere più views”. Un attore di Teen Wolf si arrabbia

Sempre più frequentemente notiamo tiktoker etero (perlopiù di sesso maschile) che pubblicano video a dir poco ambigui. Carezze, abbracci ed effusioni che fanno scaldare l’atmosfera. Ma perché pubblicano questi video se in realtà sono eterosessuali? La maggior parte delle persone pensa che lo facciano perché in cerca di click.

Tutto questo è alla base di un articolo pubblicato sul New York Times, che ha interpellato anche esperti come Mark McCormack (sociologo dell’Università di Roehampton a Londra). Lui crede che questa moda abbia dei risvolti positivi. “Potrebbe essere una forma di ribellione adolescenziale” – afferma il Professore – “in questo modo i giovani vogliono sottolineare un’evoluzione della società attuale rispetto a quella dei loro genitori “.

Chi sono questi tiktoker?

Indipendentemente da come ognuno di noi possa pensarla una cosa è certa: questi video fanno views. Lo sanno bene i tanti tiktoker che ne stanno cavalcando l’onda. Ecco chi sono: tra loro ci sono Josh Richards e Bryce Hall, ma anche molti altri come Elijah Elliot e Connor Robinson. In Italia, invece? Spuntano i nomi di Tommaso Donadoni e Simone Berlini, i Tankele e molti altri, che hanno creato delle ship tra amici. Perché postare video di questo tipo se in realtà si è eterosessuali? Semplice: perché agli utenti piace.

Ma non tutti sono contenti di questo nuovo trend. Colton Haynes, 32 anni, attore apertamente gay di Teen Wolfsi è rivolto a TikTok a marzo per richiamare l’attenzione su questa moda.

“A tutti i ragazzi eterosessuali là fuori che continuano a postare quei video, ‘Fratelli gay si baciano’, ridendo e scherzando: essere gay non è uno scherzo“, ha detto. 

Un tema delicato, che ormai finalmente non è un tabù, ma che così rischia di essere ridicolizzato. Che ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *