in

Tiktoker francese riempie una vasca di Orbeez: l’esperimento finisce malissimo – Video

Cyril Schreiner è il nome di un seguitissimo youtuber e tiktoker francese che nelle scorse ore ha combinato un vero e proprio disastro. La webstar ha infatti deciso di partecipare ad una sorta di challenge con gli Orbeez come protagonisti assoluti.

Per quelli di voi che non li conoscessero, gli Orbeez sono delle mini palline giocattolo multicolor per bambini che aumentano il loro volume una volta immerse in acqua.

Cyril ha dunque deciso di fare un bizzarro esperimento: riempire la sua vasca da bagno di Orbeez e immergersi al suo interno. Qualcosa di molto simile, fra l’altro, circa tre anni fa l’aveva fatto il collega italiano Gianmarco Zagato.

Ecco come è andata a finire la challenge del tiktoker Cyril con gli Orbeez

Il genio della lampada ha deciso, una volta terminato il suo bizzarro bagno, di liberarsi degli orbeez tramite lo scarico della vasca. Una pessima, pessima idea.

tiktoker

In men che non si dica, gli Orbeez hanno intasato i tubi della casa del tiktoker. La webstar si è reso conto subito del danno quando dal water hanno iniziato a strabordare le palline, come potete vedere qui sopra. Ma non è finita qui.

A quanto pare (anche se non è chiaro se si tratti di un fake) Cyril avrebbe causato un danno a tutto il sistema fognario della sua cittadina. Come potete vedere nel video qui sotto, infatti, gli Orbeez del suo esperimento sono finiti praticamente ovunque.

Non tutto il male viene per nuocere, in ogni caso. Come raccontato da Cyril, infatti, il suo esperimento gli è valso su TikTok oltre 15 milioni di visualizzazioni soltanto per il video della challenge. Non rifatelo a casa, in ogni caso!

https://www.tiktok.com/@cyrilschr?lang=fr

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La pericolosa Salt Challenge spopola su TikTok. Ecco perché può causare la morte

Gli HMatt contro la Rai: ‘Ci hanno bloccato tutte le reaction sui programmi tv’. Ecco cos’è successo