in

Spopola il trend con i genitori che danno i voti ai tiktoker. Valerio Mazzei e Rosalba criticano gli adulti

Adulti che giudicano dei ragazzini con un voto. No, non è fantascienza, ma è quello che succede da un po’ di tempo a questa parte su TikTok. I genitori (perlopiù madri) si mettono al servizio dei loro figli e giudicano gli altri tiktoker dandogli un voto da uno a dieci. Ormai è un trend virale, ma non tutti lo stanno apprezzando.

Valerio Mazzei già nei giorni scorsi aveva criticato questo trend. Ecco cosa aveva detto:

“Ultimamente sta andando di moda sta cosa che le madri votano i ragazzini e le ragazzine di TikTok. Fino a quando una cosa è positiva sono contento. Ma quando una madre si mette a insultare una ragazzina piccola, dicendo ‘lei mi fa schifo perché è troppo truccata’… ao, ripigliate. Hai 50 anni. Ma stiamo scherzando? Ti metti a piglia per il culo le ragazzine? A me non frega un cazzo, ma ci sono delle pischelle che si possono offendere. Basta”.

Ora anche Rosalba ha deciso di dire la sua su questo trend di TikTok:

“Raga, una domanda per tutte le persone che fanno i video ‘giudico le tiktoker, voto 4’. Chi ve l’ha chiesto e chi siete per giudicare una persona con un voto?”.

E voi, che ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *