Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

TikTok introduce la Modalità limitata e la Gestione del tempo: in cosa consistono e come disattivarle

modalita-limitata-tiktok
TikTok: ecco come attivare e disabilitare la “Modalità limitata” e la “Gestione del tempo”

TikTok introduce la “Modalità con restrizioni”. Negli ultimi giorni sono diversi gli utenti che si sono accorti di una nuova funzionalità del social cinese. Per proteggere i bambini e gli adolescenti che utilizzano la piattaforma ha deciso di creare una visualizzazione ristretta. Se attivata, nella propria pagina dei per te appariranno solo video adatti a persone piccole di età.

Questa nuova funzione è sicuramente molto utile, ma c’è un problema: numerosi utenti si sono lamentati di essersi ritrovati nella modalità con restrizioni senza aver attivato nulla. Se anche tu ti trovi in questa situazione, non preoccuparti: uscirne è molto semplice, anche se per farlo è necessario utilizzare un codice (che ti verrà inviato sul cellulare).

Per disabilitare la modalità con restrizione basta fare click sul proprio profilo e poi sulle tre linee in alto a destra. Tra le varie voci selezionare “Controllo applicazione” e poi “Modalità con restrizione” e inserire il codice di accesso in modo da disattivare l’opzione.

Nel menù “Controllo applicazione” è presente anche un’altra voce chiamata “Gestione del tempo”. In questa modalità sarà possibile inserire un limite sul tempo di visualizzazione (40, 60, 90 o 120 minuti). Una volta raggiunto questo limite di tempo bisognerà inserire un codice di accesso per continuare ad utilizzare TikTok.

Quindi nel caso in cui nella tua pagina dei per te ci siano solo contenuti “puliti” è molto probabile che la “Modalità limitata” sia attiva. Se invece dopo un certo tempo l’applicazione ti richiede di inserire un codice per continuare a visualizzare contenuti la “Gestione del tempo” è sicuramente attiva. Anche quest’ultima può essere disattivata nella sezione “Controllo applicazione” inserendo un codice di accesso.