in

Colleziona da un anno i capelli che trova in doccia e diventa virale su TikTok – ecco di cosa si tratta

C’è chi colleziona figurine, chi francobolli, chi borse e chi scarpe. Ma c’è qualcuno che colleziona anche i propri capelli. È il caso di Karli Haws, che su TikTok si è fatta conoscere con il nickname karli_killa. In che senso la giovane ragazza americana tiene da parte i propri capelli? A fine giornata, dopo la consueta doccia, Karli raccoglie tutti i capelli che le cadono in bagno e li conserva, mostrando quotidianamente il suo crescente bottino su TikTok.

Se su Instagram conta appena 3.000 follower, su TikTok ormai si avvicina al milione di seguaci, curiosi di capire fino a quando riuscirà a mantenere aggiornata questa bizzarra collezione. Tutto è iniziato il 1° febbraio 2020, poco più di un anno fa, con 11 capelli biondi trovati incastrati in una mensola. “Giorno 1 della collezione dei capelli da doccia, che c’è di sbagliato in me?”, il commento al primo video, a cui ne sono succeduti tantissimi.

@karli_killa

##showerhairchallenge ##hairchallenge ##haircollecting ##hair ##hairstyles ##hairstyle ##hairtutorials ##hairtutorial ##haircut ##haircolor ##blonde ##hairdye

♬ Up – Cardi B

Per arricchire più velocemente le ciocche di capelli biondi che si stanno formando con la raccolta, Karli ha iniziato a collezionare anche i capelli che si incastrano nel tappeto, rastrellato con spazzole e forchette alla ricerca dell’ultimo pelo. Karli raccoglie i capelli che riesce a trovare in file di “extension”, che a distanza di un anno contano ora oltre 9.070 peli. Un risultato niente male, una sfida che ormai tiene incollate allo smartphone centinaia di migliaia di persone. Insieme a decine e decine di capelli, infatti, Karli ha ottenuto un totale di 40 milioni di like su TikTok! Mica male!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *