Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Quanti paesi ha visitato Thiago in soli 2 anni? Ve lo sveliamo noi (Spoiler: già tantissimi)!

Thiago
Thiago non ha ancora compito due anni eppure ha già fatto moltissimi viaggi, ecco dov’è andato insieme alla mamma, Sofia Crisafulli!

Tra pochissimo compirà 2 anni, eppure il figlio di Sofia Crisafulli e Agostino Catanzariti ha già accompagnato la sua mamma in giro per il mondo tantissime volte. Esatto, nei suoi ancora pochi mesi di vita, Thiago ha già viaggiato davvero molto! Ma dov’è andato di preciso? In quanti e in quali Paesi è già stato? Ora ve lo riveliamo noi ma… preparatevi: la risposta potrebbe lasciarvi veramente a bocca aperta!

Cominciamo con i Paesi visitati con Sofy in Europa (escludendo – ovvio! – l’Italia, dove vive attualmente). Il piccolo Thiago è stato in Francia, in cui ha visitato Cannes e Saint-Tropez. In Svizzera è andato nelle città di St. Moritz e Lugano e poi ha visitato anche la Spagna; proprio qui è stato in tre città da sogno (Palma De Maiorca, Barcellona e Terragona).

Per quanto riguarda l’America, Thiaghino può già dire di essere stato sia in Nord America che in Sud America. Infatti, il bimbo ha già visitato la Colombia, nelle città di Cali e Medellin. Inoltre, ha visitato anche gli Stati Uniti, più precisamente la città di New York.

In Asia, invece, Thiago e mamma Sofia Crisafulli sono stati insieme solamente in un Paese. In un posto che è una vera e propria destinazione da sogno per molt* di noi. Di quale stiamo parlando? Di niente meno che le Maldive.

Ma quindi, in totale, quanti paesi ha visitato Thiago, ancora prima di raggiungere l’età di soli due anni? 6 Paesi, 3 continenti, 10 città! Ovviamente, come già detto all’inizio, senza considerare l’Italia e tutte le città e le regioni in cui sarà sicuramente già stato. E voi, che cosa ne pensate di questi viaggi? Vorreste farli anche voi, vero?!

Thiago e Sofia Crisafulli
Thiago e Sofia Crisafulli
Chi ha viaggiato di più?
Io!
Thiago…

[Foto: Instagram]