in

The Jackal chiudono il secondo canale – il video dell’annuncio

Il gruppo di videomaker The Jackal chiude il canale. Una notizia che lascerebbe tanti utenti di Youtube atterriti, se non fosse che ad “autodistruggersi” sarà il secondo canale del collettivo, non quello principale. TheJackalshit, canale aperto nel maggio del 2012, conta ora quasi 370mila iscritti, pronti a trasferirsi definitivamente sul primo, nato nel 2006 e con quasi il doppio dei seguaci.

TheJackalshit, che fine faranno i video?

Tutti i contenuti caricati su TheJackalshit, più scanzonati rispetto a quelli scritti per il primo canale, verranno caricati su The Jackal nelle prossime settimane. Alla chiusura dell’account, in poche parole, non seguirà l’eliminazione dei video della serie Vrenzole, i vlog e la playlist degli Effetti di Gomorra sulla gente. Sono stati i ragazzi di The Jackal, in un video dedicato – il primo caricato sul canale da gennaio – ad annunciare la conclusione del progetto parallelo a quello principale.

Nei primi secondi del video con cui hanno diffuso la notizia, i The Jackal hanno lasciato intendere che a chiudere sarebbe stato il canale-padre. Panico tra gli utenti, che hanno commentato il filmato sottolineando lo sconforto provato a tutta prima. “Wagliu già mi stavo deprimendo” dice Tony, mentre altri riconoscono la cura del dettaglio anche in un semplice video-annuncio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *