in

“Teresa!”, chi è la ragazza nominata nell’audio virale su TikTok? Tutti i dettagli su di lei!

Ma chi è la ragazza di nome Teresa che viene citata nel trend virale su TikTok, con una canzone di Liberato? Il mistero ha una risposta!

Se scorrete nei Per Te di frequente, vi sarà capitato negli ultimi giorni un trend tutto italiano che sta conquistando la community di TikTok. Si tratta di un mashup, di una sorta di remix che mescola una canzone con una battuta. Molti di voi sanno di che cosa stiamo parlando, altri conosceranno il trend, ma non l’origine dietro. Oggi siamo qui per fare chiarezza!

Intanto, l’audio che è finito fra i trend di TikTok è quello che parte con “Teresa, m’arrevuot’ ‘o core, e po’ te ne vale amm’ fatte ammore“. La canzone che fa da supporto all’audio si intitola Me staje appennenn’ amo di Liberato, uscita come quarto singolo a sorpresa del misterioso artista che canta in napoletano. Nessuno sa chi si cela dietro la voce di Liberato, mentre conosciamo benissimo chi è quella “Teresa” che viene nominata all’inizio del trend.

Teresa Polidori è uno dei personaggi del cast di una famosa serie tv di Rai 2, Mare fuori, ambientata proprio a Napoli. che parla della realtà delle carceri minorili in Italia. Nella serie, a cui la ragazza partecipa sin dalla prima stagione, Teresa vive al Vomero. Grazie ad un progetto scolastico conosce Edoardo Conte, detenuto dell’IPM e tra i protagonisti della serie. È lui ad urlare il suo nome per chiamarla dal motorino e la sua voce è finita nel trend insieme a Liberato.

L’attrice che interpreta il ruolo di Teresa si chiama Ludovica Coscione, mentre l’attore che veste i panni di Edoardo Conte è Matteo Paolillo. La vera “Teresa” ha partecipato al trend, in quanto Ludovica Coscione ha anche un profilo su TikTok, catturando tantissimi like e commenti in pochi giorni. Vi lasciamo qui il video, che ve ne pare? Ah, ovviamente non vi facciamo spoiler sul legame tra Teresa ed Edoardo, potete recuperare gratis tutta la serie su RaiPlay!

Foto: TikTok

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *