Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Vi è caduto il telefono in acqua e non sapete come fare? Ecco l’app che vi salverà!

telefono in acqua
Telefono caduto in acqua, cosa bisogna fare? C’è un app che potrebbe risolvere questo problema. Ecco di quale si tratta.

Il telefono è uno strumento tanto prezioso quanto delicato, all’interno del quale conserviamo numerosi ricordi, tra cui foto, video e messaggi. Ma se dovesse accidentalmente cadere in acqua, cosa bisogna fare? È naturale sentirsi presi dal panico in una situazione del genere, ed è per questo che è importante fornire indicazioni su cosa fare e cosa evitare in tali circostanze.

Per la spiegazione, prenderemo in considerazione l’accuratissima spiegazione di @angietutorials, che ha spiegato nel dettaglio la soluzione a questo problema. In un primo momento, è giusto chiarire cosa non deve essere fatto, e perché. Istintivamente, ciò che tendiamo a fare maggiormente è usare la famosa tecnica del riso. C’è chi pensa, infatti, che la soluzione a un telefono completamente zuppo d’acqua sia metterlo in una ciotola piena di riso. Attenzione però, perché rischierete di danneggiarlo! Ecco cosa ha spiegato la ragazza: “Non metterlo mai nel riso, rischi che le particelle danneggino ancora di più il telefono”.

Ora, passiamo alla soluzione definitiva. Così come illustrato da Angie, esiste un trucchetto per il vostro Iphone che, se attivato, vi salverà il telefono. Per prima cosa, dovrete entrare sul motore di ricerca Safari già da oggi. A questo punto, cercate “water eject shortcut”, cliccate sul primo link e scaricate questa “scorciatoia”. Quest’ultima, verrà aggiunta immediatamente ai “Comandi rapidi“. Se malauguratamente il telefono dovesse cadere in acqua, basta cliccare sul comando rapido, cliccare “Start” e inizierete a sentire un suono molto particolare. Non temete, si tratta di una vibrazione che espellerà l’acqua dal vostro telefono. Fatelo varie volte e provate anche a girare più volte il vostro telefono. Insomma, non ci auguriamo che non succeda mai e poi mai, ma nel caso avete la soluzione a portata di mano!

E voi, conoscevate questo trucchetto?
Sì, ma per fortuna non ne ho mai avuto bisogno!
No, mi salverà sicuramente!

[FOTO: TikTok]