Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Avete mai sentito Tatiana Kaer parlare in italiano? Ecco a voi il video!

Tatiana Kaer
Tatiana Kaer ha pubblicato un TikTok dove parla in italiano. Cosa dice? Che parole ha imparato? Ecco il video!

Ma se vi dicessimo che Tatiana Kaer sta imparando l’italiano? Di recente, la creator si è cimentata in un video che vede protagonista lei e la lingua italiana. Ma com’è andata? Un account molto famoso le ha anche fatto i complimenti!

Dopo aver parlato della sua voce, che quasi nessuno aveva ancora sentito, oggi siamo pront* a scoprire una novità in più sulla nostra Tati. Ieri, la creator ha caricato un TikTok sul suo profilo che ha attirato l’attenzione di moltissi* utenti italian*. La particolarità del contenuto, è che la creator si è ispirata a Donato De Caprio e al suo celebre format “Con mollica o senza?”. Come potrete notare guardando il video, lei esordisce dicendo: “Buongiorno bellissima, va bene così?”, esibendo il panino che andrà a comporre. La Kaer ha spiegato in italiano il processo per comporre la prelibatezza, dimostrando di saper contare nella nostra lingua e di conoscere alcuni prodotti gastronomici della nostra cultura.

Il video pubblicato da Tatiana Kaer ha oltre 5 milioni di visualizzazioni, quasi 3 mila commenti e più di 680 mila mi piace. Ma come hanno reagito i fan? Di fronte a questa abilità di Tati, i commenti sono stati: “Tati italiana >>”, “Nata per essere italiana” e ancora “Sei bravissima”. Ecco cosa ha confessato: “Adoro l’italiano”. Tra i commenti, uno su tutti ha catturato l’attenzione del pubblico. Donato De Caprio, infatti, ha reagito così: “Smolicatto”, aggiungendo una faccina che ride. Insomma, è davvero super brava. Ma chi se lo aspettava? Ora non ci resta che aspettarla nel nostro paese. Noi siamo super pront* ad accoglierla!

@tatianakaer

buongiorno sono tati d’italia

♬ sonido original – Tati
E voi, avete già visto il video?
Sì, lo parla stra bene!
Ancora non l’ho visto. Ora sono curios*!

[FOTO: ]