in

Nuovi inquilini nell’ex Chill House, Tancredi Galli commenta con ironia

Antonio Di Fiore pubblica diversi video nella ex ChillHouse e Tacrede Galli lo duetta. Ecco cosa è successo.

Tancredi Galli Antonio di Fiore
Tancredi Galli Antonio di Fiore

Tancredi Galli reagisce ai video pubblicati da Antonio di Fiore nella ex Chill House. Il TikToker negli ultimi giorni è stato invitato nella villa che oggi ospita un nuovo progetto di Steve Dapper, chiamato “mytplace“, come vi avevamo raccontato qualche mese fa. Negli ultimi giorni ha postato diversi video in cui chiedeva ai sui fan se riuscissero ad indovinare il luogo in cui si trovava. Ad uno di questi ha duettato Tancredi Galli insieme a Peia. Nel video, Di Fiore, chiedeva di ballare se qualcuno riconosceva il posto e loro sono rimasti totalmente immobili.

A questo duetto Antonio di Fiore ha risposto con uno stich spiegando la sua posizione in merito alla faccenda. Nel TikTok ha sottolineato di non avere assolutamente nulla contro i Q4 e di aver creato quel video solo per ironia. Ecco cosa ha detto:

Parto dal presupposto che è tutta ironia. Sono stato invitato in questa casa se erano vecchi proprietari della ChillHouse non è colpa mia adesso. Poi se amate la ChillHouse, i Q4 ben venga io non sto dicendo niente. Non è per niente un dissing quindi state tranquilli. Avete fatto questo video ci sta, c’è fa ridere alla fine. Però volevo solo assicurare a tutti i Q4 che non c’è l’ho con loro era solo un video ironico. Tutto qua.

Nei commenti Tancredi Galli ha risposto al creator scrivendo: “Tutto apposto, fino a quando non fai 1 post e 4 video differenti facendo hype sulla casa… ma shalla la ChillHouse era un progetto completamente nostro e non di «Steve»” In più ha anche ripreso la faccenda su Twitter con questo post: “ao rega ma avete visto chi ci sta dentro la chillhouse?“.

Antonio Di Fiore e le critiche ricevute

Dopo la pubblicazione del duetto Antonio Di Fiore ha ricevuto diverse critiche. Il TikToker ha quindi cercato di spiegare nuovamente la sua posizione soprattutto ai fan della vecchia ChillHouse. Ecco cosa ha scritto:

Tutti a criticare perché faccio video in questa casa “famosa”. Il problema non è il mio… sono stato invitato in questa casa. Mi dispiace che non c’è più la vecchia ChillHouse ora si chiama mytplace, ringrazio lui per l’invito. Basta rosicare… divertiamoci.

@antoniodifiore

#stitch con @sightanc2 SIAMO SERI?! ecco la verità ✨😳

♬ suono originale – Antonio Di Fiore

[FOTO: TIKTOK]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *