in

Take This Lollipop 2, il gioco horror interattivo che sta terrorizzando TikTok – ecco di cosa si tratta

Mai accettare le caramelle dagli sconosciuti, né tanto meno i lecca-lecca. Un consiglio da mamma o da nonno, che oggi vi sentiamo di darvi anche noi. Per quale motivo? Presto detto! Sul web, specialmente su TikTok, sta prendendo piede un gioco che potrebbe spaventarvi e non poco. La challenge horror che sta terrorizzando la community dell’app si chiama Take This Lollipop 2, ma potreste conoscerla semplicemente come Lollipop Challenge. Scopriamo che cosa si nasconde dietro l’ultimo gioco horror di TikTok.

Take This Lollipop 2, come si intuisce dal nome, è il secondo capitolo di un cortometraggio horror interattivo, vincitore di numerosi premi e fenomeno virale su Facebook, pubblicato nel 2011. Stando alla trama del primo film, la storia vedeva come protagonista un hacker stalker, nascosto dietro a un lecca-lecca, in grado di rintracciare i dati dell’utente che sul social network aveva accettato la sfida. Nella nuova versione del film, è stato inserito anche l’accesso alla webcam, tale da rendere il pubblico parte della storia.

Come entrare nel gioco horror e ripercorrere un’esperienza simile a quella del primo film? È necessario accedere al sito ufficiale dell’avventura, inserire il proprio nome, accendere la webcam e seguire i passaggi indicati. Questo procedimento permetterà al giocatore di partecipare a una riunione su Zoom fin troppo particolare e realmente spaventosa. Come nei migliori film di paura, infatti, a rendere terrificante la situazione è la sua fedeltà alla realtà. Un’esperienza coinvolgente, ma realmente da brividi.

Lo spirito originario del cortometraggio interattivo era di mettere in guardia gli utenti di Facebook sulla diffusione dei dati sensibili. La nuova versione della sfida, la Take This Lollipop 2, ormai virale su TikTok sotto forma di reaction, contribuirà a fare ancora maggior luce sull’argomento?

3 Comments

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *