in

Surry: “Da piccolo avevo problemi con la pronuncia delle parole”

Surry All together now
Surry All together now

Ieri sera a All Together Now, Surry, che fa parte del muro dei cento personaggi che giudicano le esibizioni, ha rivelato un aspetto inedito: da piccolo aveva problemi a parlare.

Il suo racconto inizia dopo l’esibizione di Arianna Cleri, che ha portato Adagio di Lara Fabian facendo l’en plein di consensi che le sono valsi la finale diretta.

Intervistata, la giovane cantante aveva raccontato:

Dall’età di sette anni circa ho balbettato molto. Balbettavo: era proprio un limite. Da lì diciamo che la musica era una via di fuga, perché quando canti non balbetti, perché ti appoggi sul tempo. Era bello. L’anno scorso ho deciso di fare un corso e adesso sto risolvendo questo mio disagio.

Dopo l’ovazione e i commenti entusiastici di J-Ax ha preso la parola il componente dei Mates confermando la possibile viralità di Arianna e aggiungendo il delicato retroscena:

Non molti lo sanno. Solo i miei genitori e i miei più cari amici. Anch’io da piccolo ho avuto dei problemi con la pronuncia. Per questo mi sei davvero arrivata al cuore.

Bravo Surry: raccontare la tua esperienza passata con un problema così personale, può aiutare molti a capire che è totalmente risolvibile e che non bisogna vergognarsene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *