in

Stefano e Ilary vittime di un incidente stradale (e la colpevole è scappata!) – cosa è successo e come stanno i tiktoker

Stefano e Ilary sono stati travolti da un’auto che non ha rispettato il rosso. Fortunatamente stanno bene. Ecco cosa è successo.

Stefano e Ilary
Stefano e Ilary

Ieri Stefano e Ilary sono rimasti coinvolti in un terribile incidente stradale. Per fortuna entrambi stanno bene, anche se la macchina è andata distrutta. Ricostruiamo l’accaduto.

Ieri Stefano era in auto in zona Ostia Lido (Roma) quando, passando un incrocio con il semaforo verde, una donna che non ha rispettato il rosso gli ha centrato completamente l’auto. La prudenza dell’uomo, che aveva legato la figlia al seggiolino (come da regolamento) e la sua prontezza di riflessi (si è comunque buttato sopra di lei per proteggerla) hanno permesso a Ilary di uscirne senza un graffio, ma con tanto spavento. Il creator, invece, se l’è cavata con alcune fratture e il collarino, ma sarebbe potuto andare peggio. Ad aggravare la situazione, come racconta il tiktoker in un video, ci ha pensato la donna al volante che, invece di fermarsi per soccorrerli, ha pensato bene di fuggire.

@stefano_pollari

Aiutateci a prendere questa mal3dett4! Scrivete in direct su ig un amico mi aiuterà a leggere ora mi visitano vi aggiorno!Scusate e grazie

♬ suono originale – Stefano & Ilary 🌸

Stamane Stefano ha aggiornato i fan sulle sua condizioni di salute, su quelle di Ilary e sulla persona colpevole di omissione di soccorso:

Grazie di cuore. Abbiamo fatto la tac e altri accertamenti. Torno a casa. Ila tanta paura e per fortuna che era legata… abbiamo trovato chi è stata, oltretutto mi hanno riferito ora che la targa era rimasta a terra. La mia macchina buttata, ma di quello veramente sti cavoli. Mettete sempre la cintura…

Successivamente Stefano ha ribadito la sua incredulità di fronte a ciò che è successo:

Una che passa con il rosso, travolge una macchina con una bambina all’interno, non si ferma, nemmeno va a autodenunciarsi, ma il destino vuole che la targa gli è caduta e i testimoni l’hanno vista… si chiama Karma. E se vi dico che lavoro fa la signora ha ancora più dell’incredibile. Comunque mettete sempre la cintura: come vedete non dipende solo da noi.

L’importante e che Stefano e Ilary siano ancora vivi e senza danni fisici permanenti. Questa terribile storia, così come quella di Matteo Diamante di qualche giorno fa, deve ricordarvi di essere sempre prudenti in strada. Fatelo per voi, per chi sta con voi e per gli altri guidatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *