in ,

Stamo a Fiumicino: ecco la divertente parodia in romanaccio della hit dei Boomdabash – video

Ad ogni tormentone che si rispetti corrisponde la relativa parodia “locale” dedicata. Oggi, a proposito, vi parliamo di Stamo a fiumicino, il remake in salsa laziale di Mambo Salentino dei Boomdabash e Alessandra Amoroso ad opera di Lele Sarallo.

stamo a fiumicino

Il cliché, anche in questo caso, è servito. C’è il traffico del raccordo, il caldo della spiaggia, la coppia che si deve accontentare di una soluzione “cheap” e persino una citazione “colta” dedicata alle “ragazze di Ostia”.

Protagonista femminile del video, che potete recuperare qui sotto insieme al testo del pezzo, è la vocalist Lory Voice.

Qui sotto trovate il video e il testo di Stamo a fiumicino di Lele Sarallo.

Testo

Daje calma

Sei del mattino

E già fa caldo

Ancora in fila

Quando si ariva?

Tutto bloccato

Devi sta’ calmo

Era meglio il Trentino

Sul Raccordo Anulare siamo in fila pe’ tre

Ma io già lo sapevo e ti ho portato il caffè

Quando arrivo non voglio un minuto di stress

Ma alla fine ndo annamo me lo dici anche a me?

Ti porto in un posto bello (Salento?)

No macché ancora meglio (Ibiza?)

Un posto che non ti aspetti e ti farà

Tornare indietro nel tempo bella mia

Dimmi dove stai andando

L’uscita dell’aeroporto era quella là

Prendiamo almeno il traghetto

A Porto Cervo nun ce no stata mai

Ma ormai nun va più de moda

Senti che odore che c’è nell’aria

E finalmente i piedi sulla sabbia

T’ho preso pure il lettino

Stamo a Fiumicino

siamo stamo

Stamo a Fiumicino

siamo stamo

Vuoi fa’ la vita bella

Ma stamo senza una lira

T’ho conosciuto che sbocciavi nel privé

Mo’ te presenti con ’n calippo e na bira

No guarda non è mica male come pensi

Riesci a farti pure il bagno si n’ce pensi

Oh principessa del quartiere tu parolina

Io principessa sì ma della Tiburtina

Dimmi che stai scherzando

O fra un secondo te lo dico scappo via

volevo andare in Salento

Potevi andare a Sabaudia

Mi accontentavo anche di Ostia Lido

Anche di un posto un po’ meno figo

Invece guardati intorno

Stamo a Fiumicino

siamo stamo

Stamo a Fiumicino

Non sarà il Salento ma

Una frittura di pesce mi basta

Mi guardo gli aerei con i piedi nell’acqua

Non sarà perfetto ma

E’ bello stare tutti appiccicati abbracciata con te

Stamo a Fiumicino

stamo stamo

è meglio Fiumicino

Meglio meglio

E’ bella Fiumicino

Stamo stamo

Stamo a Fiumicino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *