in

Stalker entra in casa mentre la tiktoker sta registrando un video: lui viene arrestato!

Hannah Viverette stalker
Hannah Viverette stalker

Questa è la storia di una tiktoker che ha fatto arrestare uno stalker grazie ad un video che stava registrando per TikTok. Lei è Hannah Viverette, lui Angel Moises Rodriguez-Gomez. Andiamo con ordine e ricostruiamo la vicenda.

Hannah Viverette è una tiktoker americana di Hagerstown (Maryland) che vanta oltre 290.000 follower sul suo profilo. Due giorni fa Hannah stava ballando nel soggiorno di casa sua quando ha sentito un rumore inaspettato:

In una frazione di secondo, quando avevo gli occhi chiusi, ho sentito la mia porta del balcone al secondo piano iniziare ad aprirsi. Sorpresa mi sono immediatamente mossa verso la porta per chiuderla, ma mi sono resa conto che c’era un uomo dietro che stava cercando di entrare.

Lo stalker era una persona che aveva già notato in precedenza nel suo condominio con il quale non aveva mai parlato. Già in passato l’aveva fatta sentire a disagio, ma non si era mai permesso di forzare la porta per entrarle in casa:

E’ stato il momento in cui mi sono trovata faccia a faccia con lui alla mia porta che ho capito che era lì per farmi male. Teneva le mani nelle tasche della sua felpa con un sorrisetto sul viso.

Nel video, sconsigliato alle persone più sensibili, si vede Hannah ballare fino a quando, sentendo la porta che si apre, si ritrova davanti allo stalker. La ragazza, visibilmente scossa, prima gli chiede chi è, poi lo invita ripetutamente ad uscire. L’uomo non arretra di un passo. Lei, allora, prende di corsa il suo cellulare, che stava ancora registrando e scappa. Lui chiede: “Sono tuo amico?“. Lei risponde di no e lo intima nuovamente ad andarsene. Finalmente l’uomo abbandona l’abitazione. Lei si rifugia nell’appartamento del suo vicino e chiama il 911.

@hrviverette

That moment when you’re recording yourself dancing and your stalker climbs your second story balcony to break in. #realshit #scariestmomentofmylife

♬ original sound – Hannah v.

Successivamente la polizia, grazie al video di Hannah, ha individuato l’uomo. Lui è Angel Moises Rodriguez-Gomez, trentaseienne arrestato con l’accusa di furto con scasso di terzo e quarto grado, aggressione di secondo grado, stalking e distruzione dolosa di proprietà. Ora è fuori su cauzione fino alla data del suo processo. Hannah racconta su Instagram:

L’intruso aveva scollegato le mie luci di Natale che erano avvolte intorno al palo del mio balcone per arrampicarsi. Questo chiaramente non può essere il primo tentativo che ha fatto come stalker. Se qualcuno sa qualcosa di quest’uomo o si è mai sentito a disagio o è stato molestato o aggredito da lui per favore parli.

Mi rifiuto di vivere nella paura e mi rifiuto di lasciarlo continuare a fare queste cose a me o a chiunque.

Nonostante il video, il dipartimento di polizia di Hagerstown ha ribadito che l’uomo è presunto innocente fino a prova contraria.

[FOTO: Video TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *